Spazio, Thales Alenia Space costruirà 2 nuovi satelliti Intelsat 41 e 44
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
08
Lun, Ago

Spazio, Thales Alenia Space costruirà 2 nuovi satelliti Intelsat 41 e 44

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Thales Alenia Space ha annunciato di avere firmato un contratto con Intelsat per la fornitura di due nuovi satelliti definiti da software Space Inspire, Intelsat 41 (Is- 41) e Intelsat 44 (Is-44).

alternate text

 

La joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%) spiega che il contratto abilita l’evoluzione della rete satellitare globale di Intelsat, aggiungendo connettività ad alta velocità allocata dinamicamente in Africa, Europa, Medio Oriente e Asia per i servizi di mobilità commerciali e governativi e per la connessione cellulare.

Thales Alenia Space evidenzia inoltre che l'innovativa linea di prodotti Space Inspire con adeguamento istantaneo in orbita su richiesta Is-41 e Is-44 si baseranno sull'innovativa linea di prodotti Space Inspire (Instant SPace In-orbit REconfiguration) che consente una perfetta riconfigurazione delle missioni di telecomunicazione e dei servizi, adeguamento istantaneo in orbita alla domanda di connettività a banda larga, eccezionale qualità di trasmissione video, massimizzando l'uso efficace delle risorse satellitari. "Siamo onorati che Intelsat abbia riposto la sua fiducia nell' affascinante linea di prodotti definiti dal software di Thales Alenia Space" ha commentato Hervé Derrey, Ceo di Thales Alenia Space. "Contribuire alla visione di Intelsat fornendo la nostra soluzione all'avanguardia completamente riconfigurabile in orbita -ha aggiunto il Ceo- è un vero orgoglio per la nostra azienda".

"Questo nuovo successo indica che la nostra linea di prodotti Space Inspire, sviluppata con il supporto delle agenzie spaziali europea e francese, si adatta perfettamente alle esigenze in evoluzione del mercato delle telecomunicazioni, in termini di agilità e flessibilità" ha detto ancora Derrey. Per Stephen Spengler, Ceo di Intelsat, "con l'aggiunta di Is-41 e Is44, in collaborazione con Thales Alenia Space, Intelsat coprirà la terra con satelliti cosiddetti 'software-defined' compiendo progressi significativi verso la costruzione della prima rete globale 5G definita da software, progettata per unificare l’ecosistema delle telecomunicazioni globali". Nel contesto del mercato versatile e dinamico delle telecomunicazioni, Thales Alenia Space "ambisce a essere il partner preferito dagli operatori di telecomunicazioni per le soluzioni satellitari 'software-defined' basandosi sul suo innovativo prodotto Space Inspire, su oltre 20 anni di esperienza nell' elaborazione digitale e sulla sua indiscussa competenza nelle costellazioni satellitari" aggiunge infine la joint venture.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.