Doogee S98, la recensione
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
29
Mer, Giu

Doogee S98, la recensione

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

La fortunata serie S degli smartphone indistruttibili di Doogee si fregia del nuovo S98, caratterizzato da buone specifiche tecniche e un design solido e robusto come si addice ai telefoni della categoria “rugged”.

alternate text

 

L’S98 si presenta con un grande display LCD da 16 cm mentre il telaio posteriore è strutturato da una lega di alluminio di alta qualità per 17,2 cm di lunghezza totale e 8,2 di larghezza. Il telaio di alluminio è integrato e rivestito da una speciale qualità di gomma sintetica che ricorda alla vista e al tatto il velluto, anche se la sua funzione è principalmente di protezione. Il Doogee S98 infatti ha superato le certificazioni IP68 e IP69K che ne attestano la resistenza alla polvere, ai graffi, agli urti, alle cadute e all'acqua fino a 1,5 metri per un massimo di 30 minuti. Inoltre, può resistere a test di lavaggio ad alta pressione e ad alta temperatura e resistere a un'alta pressione dell'acqua di 100 bar (1450 psi) e una temperatura dell'acqua di 80°C. Inoltre, per gli amanti dell’avventura il dispositivo ha ottenuto anche il MIL-STD-810G, una certificazione standard militare che ne garantisce il mantenimento dell'integrità in quasi tutte le condizioni climatiche.

alternate text

 

Il display LCD anteriore ha una risoluzione FHD+ (1080*2340 pixel) con una luminosità massima di 480 nits che permette un'esperienza coinvolgente mentre risulta essere efficiente dal punto di vista energetico con ottime prestazioni per il gioco e la fruizione di contenuti video grazie a colori brillanti e nitidi. Sul retro è presente, invece, una delle innovazioni principali che Doogee ha voluto integrare nel nuovo modello. Si nota immediatamente infatti un secondo display della grandezza approssimativa di 3 cm dal quale è possibile rispondere alle chiamate, visualizzare le notifiche, gestire la riproduzione musicale e controllare lo stato della batteria. Il display è personalizzabile in ognuna delle sue funzioni e si integra con equilibrio alla tripla fotocamera che include una fotocamera principale OV64B4 da 64 MP con un'apertura F/1,8 ± 5%, FOV a 90° e supporto PDAF, cui si aggiunge una fotocamera per la visione notturna da 20 MP con un chip SONY IMX350-AAMH5 con apertura F/1,8 ± 5%, FOV 80°e infine una fotocamera grandangolare da 8 MP con chip Samsung S5K4H7 e apertura F/2,2 ± 5%, FOV 130°. La fotocamera può essere configurata per funzionare in modalità notturna, panorama, rallentatore e una modalità professionale in cui è possibile modificare manualmente impostazioni come ISO e il bilanciamento del bianco. Le foto risultano di buona qualità anche in condizioni di luce non ottimali.

 

L'S98 monta un chipset octa-core 4G MediaTek Helio G96, alias MT6781, un SoC lanciato nel terzo trimestre del 2021 dotato di 2 potenti core di Cortex A76 a una frequenza di 2,05 GHz e 6 core di Cortex A55, a una frequenza di 2,0 GHz e precisione a 12 nm, prodotti da TSMC. Sia le prestazioni sotto sforzo durante l’utilizzo di giochi di ultima generazione sia la gestione dell’energia sono ben bilanciate grazie all’Helio G96 con un supporto migliorato per fotocamera e schermo e una particolare implementazione per l'unità grafica. La maggior parte delle applicazioni viene eseguita molto rapidamente e grazie alla capacità di archiviazione di 256 GB UFS2.2 è possibile installare una grande quantità di dati. L'elaborazione grafica è affidata all’ Arm Mali-G57 MC2 fino a 950 MHz, che regala buone performance nei giochi di ultima generazione a patto che si giochi con impostazioni medie evitando così ritardi nell’elaborazione delle immagini e nel caricamento di gioco. Uno dei cavalli di battaglia della Doogee è da sempre la durata della batteria, l’S98 monta una batteria Li-Po incorporata non rimovibile da 6000 mAh che consente un uso moderato come navigare in Internet, Google, YouTube e i social media per 1,5 giorni , ovviamente, il tempo è inferiore quando si gioca o si utilizza 4G. Per ricaricare completamente il telefono si impiegano circa 2 ore utilizzando il supporto Type-C per la ricarica rapida da 33W in dotazione. Il rapporto qualità prezzo per il Doogee S98 è da considerarsi ottimale per un dispositivo di fascia media dal design elegante e pulito.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.