Samsung, un assaggio della fotocamera di Galaxy S23 da 200 megapixel
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Giu

Samsung, un assaggio della fotocamera di Galaxy S23 da 200 megapixel

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Samsung ha pubblicato un video con protagonista un gatto per mostrare i propri progressi in tema di fotografia sugli smartphone con un nuovo sensore da 200 megapixel, che presumibilmente vedremo nella prossima generazione di Galaxy S, nel 2023. Grazie al sensore Isocell, appunto, viene mostrato come sia possibile catturare un'immagine dettagliatissima del volto del felino e convertirla in una gigantesca stampa da 616 metri quadri a dimostrazione del dettaglio incredibile che è possibile raggiungere col nuovo sistema.

alternate text

 

Il sensore Isocell per questa occasione non è posizionato in uno smartphone, ma in una scheda con circuiteria custom per liberarne tutto il potenziale. Il sensore è dotato di pixel minuscoli da 0,64 micron: più piccoli sono i pixel, più dati sono in grado di immagazzinare, ma di solito perdono in brillantezza e definizione. Samsung, però, è riuscita a creare un sistema che accorpa i pixel con quelli adiacenti permettendo loro di catturare più luce. Inoltre, Isocell è in grado di registrare video 8K a 30 frame al secondo senza alcuna compressione.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.