Elon Musk alla conquista dell'Africa, Starlink è stato approvato in Nigeria e Mozambico
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Giu

Elon Musk alla conquista dell'Africa, Starlink è stato approvato in Nigeria e Mozambico

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Elon Musk ha annunciato con un tweet che Starlink, il servizio di SpaceX che offre Internet via satellite, è stato approvato in Nigeria e Mozambico. Starlink, basato su un sistema di ricettori orbitanti lanciati nello spazio dalla compagnia di Musk, opera al momento in 30 diversi paesi e debutta ora in Africa con l'intento di rendere più semplice la massificazione della Rete nel continente.

alternate text

 

Il lancio africano, in particolare in Nigeria, è in lavorazione dal 2021. Lo scorso maggio SpaceX ha mandato dei suoi rappresentanti presso gli organi governativi del paese per discutere della possibilità di ottenere una licenza per operare nel paese. Il permesso durerà per una decade a partire dal maggio 2022, e consentirà agli utenti di avere una connessione Internet molto più veloce di quella media attualmente offerta dai provider locali. Tuttavia, il servizio offerto dalla compagnia di Musk è particolarmente costoso: l'equivalente di 100 euro al mese per navigare e 550 euro per il kit completo che comprende il ricevitore satellitare da montare fuori casa, che diventano 460 euro al mese e 2.300 euro per il kit se si vuole il servizio premium alla massima velocità. In Italia, dove Starlink non copre ancora tutto il territorio, il prezzo di partenza è 644 euro per l'hardware e 99 euro al mese per navigare.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.