Educazione digitale: l’evoluzione delle telecomunicazioni e gli impatti sullo stile di vita
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Mar, Ago

Educazione digitale: l’evoluzione delle telecomunicazioni e gli impatti sullo stile di vita

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

“in collaborazione con TGPoste.poste.it”

Nell’ambito del percorso di Educazione Digitale promosso da Poste Italiane, è in programma il webinar gratuito “L’evoluzione in ambito telecomunicazioni e gli impatti sul nostro stile di vita”.

alternate text

 

Obiettivo del webinar è illustrare funzionamento e vantaggi delle diverse modalità di connessione, con uno sguardo agli sviluppi in corso in un contesto sociale che ha subito cambiamenti radicali negli ultimi anni. Tra le evoluzioni più evidenti l’incremento nella fruizione di contenuti multimediali, il diffondersi del lavoro da remoto, l’implementazione di sistemi di realtà aumentata applicati in vari settori merceologici e di servizi, così come l’utilizzo dell’intelligenza artificiale nel customer care.

In una nota dell’Azienda si legge che il tema della connettività, nel percorso di transizione digitale tracciato dall’Unione Europea riveste un ruolo determinante poiché consente ai cittadini di conoscere ed utilizzare servizi tecnologici pubblici e privati, sviluppando una cultura dell’innovazione in grado di fare da volano per attività economiche e nuove professionalità digitali.

È possibile consultare gratuitamente i percorsi tematici multimediali di Educazione Digitale al link https://www.posteitaliane.it/it/educazione-digitale.html, e iscriversi ai webinar in programma nel corso dell’anno. Le attività possono essere seguite su LinkedIn, Facebook e Twitter attraverso l’hashtag #educazionedigitale e nella sezione storie di Instagram.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.