Battlefield 2042, al via la prima stagione di DLC: Ora Zero
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
16
Mar, Ago

Battlefield 2042, al via la prima stagione di DLC: Ora Zero

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Electronic Arts e il team di Battlefield hanno rivelato Battlefield 2042 Stagione 1: Ora Zero, la prima stagione di contenuti post-lancio del gioco. Disponibile dal 9 giugno su tutte le piattaforme supportate, questa stagione presenta una nuova mappa, un nuovo Specialista e aggiunte all'arsenale di armi e gadget del giocatore.

alternate text

 

Questi contenuti principali sono disponibili gratuitamente per tutti i giocatori come parte del nuovo Battle Pass di Battlefield 2042. Ulteriori oggetti cosmetici, tra cui skin leggendarie e takedown da mischia, sono ottenibili attraverso la versione Premium del Battle Pass. In Zero Hour, i giocatori possono recarsi nelle Montagne Rocciose canadesi e attraversare il terreno verticale estremo della nuova mappa Exposure. Combattimenti terra-aria e combattimenti di fanteria sono previsti all'interno di grotte e tra le creste delle montagne. Exposure sarà disponibile in All-Out Warfare e Portal al momento del lancio della Stagione 1.

La nuova stagione introduce Ewelina Lis, il nuovo Specialista di Battlefield 2042, una assassina abile nell'individuare e distruggere veicoli terrestri e aerei corazzati. Il lanciarazzi di Lis, che spara missili telecomandati per una precisione millimetrica, e il tratto Cacciatore di Armature, che fornisce preziose informazioni, la rendono un nemico mortale per qualsiasi veicolo a terra o in cielo. Zero Hour aggiunge anche una serie di nuovi veicoli e oggetti da collezionare e una serie di correzioni agli aggiornamenti del gioco dal lancio di Battlefield 2042, che riguardano la stabilità, il bilanciamento, il gunplay, la gestione dei veicoli, le prestazioni e altro ancora

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.