Lil Nas X pubblica il video di Star Walkin', l'inno dei mondiali di League of Legends
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
01
Sab, Ott

Lil Nas X pubblica il video di Star Walkin', l'inno dei mondiali di League of Legends

Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Lil Nas X, rapper da poco eletto "presidente onorario" di League of Legends, ha pubblicato canzone e video di Star Walkin', l'inno ufficiale dei mondiali del gioco competitivo online. "Volevamo che l'inno dei Mondiali di quest'anno avesse un tocco speciale di Nord America e incarnasse completamente il marchio 'I soli e unici' in tutta la sua sfrontata individualità.

alternate text

 

E chi meglio di Lil Nas X può rappresentare questa idea?" ha dichiarato Carrie Dunn, Responsabile creativa dell'eSport di Riot Games. "Lil Nas X ha preso la nostra visione e l'ha portata al livello successivo. Star Walkin' cattura perfettamente l'instancabile spinta competitiva che anima i nostri professionisti, il desiderio ardente di conquistare il proprio posto nella storia e di raggiungere le stelle. È l'essenza del percorso di ciascun giocatore professionista verso la finale dei Mondiali e il momento in cui solleverà l'agognata Coppa degli evocatori. Sull'inno dei Mondiali ci sono sempre aspettative molto alte. Il brano deve motivare i professionisti, accendere i fan e preparare un pubblico dal vivo di migliaia, e milioni da remoto, di spettatori allo spettacolo dello scontro finale del torneo. E posso dire con certezza che Star Walkin' ci riesce perfettamente." Il video mostra i simboli più iconici di San Francisco, meta della finale dei Mondiali, e i giocatori professionisti di League of Legends del passato e del presente. L'ambiente si trasforma mentre i protagonisti si spostano per la città. Easter egg quasi in ogni inquadratura, da richiami alle leghe regionali a giganteschi campioni trasformati in mech e aneddoti sui professionisti dell'eSport di LoL. I Mondiali 2022 inizieranno con le qualificazioni il 29 settembre a Città del Messico. Durante questa fase, le partite inizieranno alle 22 e alle 20, per le ultime partite al meglio delle cinque.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.