Livorno, carabiniere sferra calcio in faccia a uomo in arresto: il video choc
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
12
Mer, Giu

Livorno, carabiniere sferra calcio in faccia a uomo in arresto: il video choc

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - Dopo il video della donna colpita da agenti di polizia locale a Milano con manganelli e spray al peperoncino, un altro video girato a Livorno sta facendo il giro del web creando polemiche. Nelle immagini, diffuse dalla pagina Welcome to Favelas, si vede un carabiniere che sferra un calcio in faccia a un giovane arrestato per

furto. Nel video si sente il ragazzo che urla: "Così no, così no. Mi state facendo male". 

Interpellata sul video, l'Arma dei Carabinieri fa sapere che "tale condotta non è assolutamente in linea con i valori dell'Arma. Il comportamento del militare verrà giudicato immediatamente con il massimo rigore sotto ogni aspetto, a partire dal trasferimento istantaneo ad un incarico non operativo". 

 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.