REGGIO CALABRIA, sequestrata casa famiglia per anziani - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Lun, Lug

REGGIO CALABRIA, sequestrata casa famiglia per anziani

REGGIO CALABRIA, sequestrata casa famiglia per anziani

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sigilli della Gdf. Struttura era priva autorizzazioni sanitarie

REGGIO CALABRIA, sequestrata casa famiglia per anziani
REGGIO CALABRIA, sequestrata casa famiglia per anziani

 

REGGIO CALABRIA, 12 FEB - La Guardia di finanza ha sottoposto a sequestro preventivo, a Reggio Calabria, la casa famiglia per anziani "La Margherita". A seguito di un'attività investigativa svolta dai finanzieri della Compagnia reggina, e coordinata dalla Procura, è risultato che la struttura "esercitava abusivamente la propria attività, in assenza di qualsivoglia autorizzazione sanitaria e amministrativa". Durante le attività ispettive, espletate anche con l'ausilio di personale sanitario dell'Azienda sanitaria provinciale e di un medico geriatra, è emerso che la casa famiglia ospitava 17 persone anziane, alle quali non sarebbe stata offerta alcuna assistenza medica qualificata, nonostante agli ospiti venissero somministrati, tra l'altro, una serie di farmaci. Rilevate anche violazioni di norme igienico - sanitarie per la somministrazione di cibo e sovraffollamento. Per gli anziani ricoverati, risultati privi di cartelle cliniche, sono state individuate strutture idonee ad ospitarli.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002