Decreto fiscale, cinque mesi in più per pagare cartelle - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Gio, Dic

Decreto fiscale, cinque mesi in più per pagare cartelle

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Cinque mesi di tempo per l'adesione spontanea alle cartelle fiscali notificate dal primo settembre al 31 dicembre 2021. La misura, contenuta nel decreto legge fiscale, viene illustrata da palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri che ha dato il via libera al provvedimento. ''Viene prolungato a 150 giorni dalla notifica, in luogo di

60, il termine per l'adempimento spontaneo delle cartelle di pagamento notificate dal primo settembre al 31 dicembre 2021'', si legge nella nota. ''Fino allo scadere del termine dei 150 giorni non saranno dovuti interessi di mora e l’agente della riscossione non potrà agire per il recupero del debito''. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002