Ragazzino colpito alla testa da proiettile mentre era in auto con i familiari, è grave
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
27
Gio, Gen

Ragazzino colpito alla testa da proiettile mentre era in auto con i familiari, è grave

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

A Noto, nel siracusano, un minore è stato raggiunto alla testa da un proiettile sparato da una pistola. Ora il giovane è ricoverato in ospedale a Catania in gravi condizioni. Secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, il minore si trovava in un'auto, in compagnia di familiari, quando è stato colpito da un

proiettile sparato dalla strada. Inizialmente si era ipotizzato che forse la pistola si trovasse in auto ed il colpo fosse partito accidentalmente, ma le indagini stanno al momento privilegiando l'ipotesi che qualcuno abbia sparato contro l'auto. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002