De Gaetano (Neuromed): "Oggi ricordiamo Verstraete e onoriamo Remuzzi"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Dom, Ago

De Gaetano (Neuromed): "Oggi ricordiamo Verstraete e onoriamo Remuzzi"

Cronaca
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - “Oggi siamo qui per ricordare la memoria dello scienziato Marc Verstraete e per onorare il dottor Remuzzi che conosco da sempre. Per me il professore, infatti, è Beppe, un amico con cui ho avuto il piacere di pubblicare numerose ricerche scientifiche. Ricordo un aneddoto che ci unì e cioè quando lui si

sposò e sua moglie venne a lavorare al Negri di Milano. Quello fu il link che ci portò a fondare nel 1983 il Negri di Bergamo, dopo tante peripezie per trovare i fondi necessari”. Così il presidente dell’Irccs Neuromed, Giovanni de Gaetano, nel corso del suo intervento alla lettura magistrale del professor Remuzzi tenutasi presso l’auditorium Marc Verstraete nel Parco tecnologico Irccs Neuromed di Pozzilli in Molise che rappresenta il “Secondo Marc Verstraete memorial lecture”. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002