Toro (Nissan): "La terza generazione di Qashqai non ha rivali" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
17
Dom, Ott

Toro (Nissan): "La terza generazione di Qashqai non ha rivali"

Economia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"La terza generazione di Qashqai non ha rivali, non ci sono alternative. Questi successi possono essere possibili solo se tutta la squadra lavora e non basta solo avere l'auto nuova. Si cresce quando si vuole crescere.

alternate text

 

Ho lanciato a Marco Apollonj Ghetti la sfida di ritornare a vincere Award e lui l'ha fatto". Lo ha detto Marco Toro, presidente e amministratore delegato Nissan Italia all'inaugurazione del nuovo sito in Via della Maglianella 250. 

"Ci sono 3 paure che oggi ha il cliente quando si avvicina all' auto elettrica: il prezzo, non so dove caricarla, non la conosco. Su questi 3 aspetti noi stiamo già lavorando come concessionaria ma abbiamo bisogno anche delle istituzioni. Noi diamo la possibilità ai nostri clienti di conoscere l'auto e siamo gli unici a farlo. Per quanto riguarda il prezzo, in pochi sanno che in realtà con l'autovettura elettrica si risparmiamo almeno 2000 euro l'anno. Riguardo a dove caricarla, bisogna sapere che tutti i concessionari Nissan hanno un luogo di ricarica. Bisogna sviluppare più infrastrutture per vedere un futuro più green nel settore automobilistico, ma non possiamo farlo da soli, abbiamo bisogno dello Stato". Ha concluso