Esteri - Notizie dall'Europa e dal mondo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
10
Sab, Dic

Esteri

Notizie dall'Europa e dal mondo

(Adnkronos) - Due persone sono morte stamani sul Grand Combin, in Svizzera, dove un crollo di seracchi ha travolto una quindicina di alpinisti. Altre nove persone sono rimaste ferite. Lo ha indicato la polizia del Canton vallese. L'allarme è stato dato stamattina alle 6.20. Il crollo è avvenuto a 3.400 metri in una zona chiamata

(Adnkronos) - "L'obiettivo è contenere e stroncare lo sviluppo della Cina e mantenere l'egemonia e il potere degli Stati Uniti". Il portavoce del ministero degli Esteri di Pechino, Wang Wenbin attacca gli Usa dopo il discorso del segretario di Stato, Antony Blinken, dedicato al gigante asiatico. "Il cosiddetto ordine internazionale

(Adnkronos) - La Russia sta compiendo "progressi lenti e tangibili" nella regione del Donbass, nell'Ucraina orientale. Lo ha detto il primo ministro britannico Boris Johnson parlando a Bloomberg. "Penso che sia molto, molto importante non lasciarsi cullare dall'incredibile eroismo degli ucraini nel respingere i russi alle porte di Kiev - ha

(Adnkronos) - Rispetto al dramma della guerra che in Ucraina continua a seminare morte e distruzione, i Vescovi, al termine dell’Assemblea generale, "hanno evidenziato l’importanza di far risuonare, con voce unanime e coraggiosa, il 'no' al conflitto e la volontà di costruire insieme la pace, facendo tacere le armi". 

(Adnkronos) - L'Occidente ha mosso contro la Russia "una guerra totale". E' l'accusa rilanciata dal ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, che denuncia come le potenze occidentali stiano "cancellando la Russia e tutto quanto è collegato" con il Paese, anche scrittori, compositori e altre figure culturali. 

"L'Occidente ha

(Adnkronos) - "Sappiamo che il numero dei casi" di vaiolo delle scimmie "potrebbe aumentare nei prossimi giorni, siamo veramente all'inizio di questo evento. Il primo caso è stato notificato il 7 maggio, sono dunque solo 3 settimane e sappiamo che avremo più casi nei giorni a venire".

(Adnkronos) - Tenere bene aperti i rubinetti del gas, che porta soldi e tiene legate le economie europee, e far pesare più a lungo possibile la crisi del grano. Vladimir Putin ha scelto di affiancare le armi economiche a quelle convenzionali da tempo ma negli ultimi giorni ha affinato la sua strategia, rendendola anche esplicita

(Adnkronos) - Russia e Cina hanno posto il veto al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a una bozza di risoluzione presentata dagli Stati Uniti con nuove sanzioni contro la Corea del Nord per le ripetute violazioni al bando ai test missilistici. E' la prima volta dal 2006 che il fronte internazionale sulla Corea del Nord si spacca. Da

(Adnkronos) - Gli Stati Uniti non condurranno una propria indagine sulla morte della giornalista palestinese di al-Jazeera Shireen Abu Akleh, uccisa con un colpo alla testa lo scorso 11 maggio vicino a Jenin, in Cisgiordania, mentre seguiva un raid israeliano. Lo ha detto al Times of Israel un funzionario dell'amministrazione Biden, spiegando

(Adnkronos) - Più della metà delle case di Severodonetsk, ''il 60 per cento, sono state distrutte dai bombardamenti russi, mentre l'80-90 per cento sono state danneggiate e necessitano di importanti interventi per la ricostruzione''. Lo ha dichiarato il sindaco di Severodonetsk, Oleksandr Struk, secondo il quale 1.500 persone

(Adnkronos) - "Le forze di terra russe continuano con il loro tentativo di circondare Severodonetsk e Lyschansk, prendendo il controllo di recente di diversi villaggi a nord-ovest di Popasna", nella regione orientale di Luhansk. Lo afferma l'intelligence britannica in un nuovo aggiornamento sulla guerra in Ucraina pubblicato su Twitter dal

(Adnkronos) - Sono almeno 3.998 i civili uccisi in Ucraina dall'inizio dell'invasione russa, secondo l'ultimo aggiornamento delle Nazioni Unite. I feriti sono invece 4.693. I dati reali, fa notare l'Onu, sono considerevolmente più alti, ma è difficile raccogliere informazioni precise soprattutto nelle zone teatro di

Altri articoli...

Sottocategorie