Covid Israele oggi, 855 contagi: record da marzo - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
26
Mar, Ott

Covid Israele oggi, 855 contagi: record da marzo

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sono 855 i nuovi contagi da coronavirus in Israele oggi, secondo il bollettino: si tratta del dato più alto dal 22 marzo scorso. Lo ha reso noto il ministero israeliano della Salute, secondo quanto riferito dai media locali. Ieri erano stati 750 i contagi in più rispetto alle 24 ore precedenti. 

L'aumento dei casi,

dovuto alla variante delta, sarà oggetto di una riunione convocata alle 13 (ora italiana) dal primo ministro Naftali Bennett insieme ai ministri competenti e alle autorità sanitarie. Il balzo dei contagi tuttavia non sta avendo come conseguenze un aumento dei pazienti in terapia intensiva. Al contrario rispetto a ieri i malati di Covid gravi sono scesi da 53 a 52. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002