Covid Australia, Queensland prolunga lockdown contro variante Delta - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Sab, Set

Covid Australia, Queensland prolunga lockdown contro variante Delta

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nel Queensland prorogato il lockdown in vigore da sabato a Brisbane, terza città dell'Australia, e in altre aree dello stato. L'obiettivo è contenere la diffusione della variante Delta del coronavirus. Per il vice premier del Queensland, Steven Miles, "non sarebbero sufficienti" le misure inizialmente annunciate per tre giorni e

adesso prorogate nel sudest dello stato fino alle 16 di domenica prossima.  

Miles spera "fortemente" che le nuove decisioni "siano sufficienti" dopo che, ha riferito, negli ultimi giorni sono stati accertati una trentina di nuovi casi di infezione, 13 solo oggi, come ha riportato il sito di notizie australiano News. L'appello alla popolazione è a rispettare le misure e rimanere a casa. Le disposizioni prevedono si possa lasciare l'abitazione solo per l'acquisto di beni di prima necessità, motivi di lavoro, esami e visite mediche e attività sportiva entro i dieci chilometri. Chiusi i servizi non essenziali.  

Resta in lockdown anche Sydney. Dall'inizio della pandemia, l'Australia - con una popolazione di circa 25 milioni di persone - ha registrato più di 34.000 casi di coronavirus con 925 decessi. Ad oggi sono state somministrate circa 12 milioni di dosi di vaccini. 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002