Afghanistan, colloquio Draghi-Biden: "Stretto coordinamento" - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
21
Mar, Set

Afghanistan, colloquio Draghi-Biden: "Stretto coordinamento"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, e il presidente del Consiglio, Mario Draghi, hanno parlato degli "ultimi sviluppi" in Afghanistan. Lo riferisce una nota della Casa Bianca, secondo la quale i due leader "hanno discusso dell'importanza di uno stretto coordinamento" tra il personale militare e civile dei due Paesi a Kabul, "che stanno

lavorando insieme instancabilmente per evacuare in sicurezza i loro cittadini, gli afghani che hanno coraggiosamente sostenuto noi e la Nato nello sforzo bellico e altri cittadini afghani vulnerabili".  

Biden e Draghi, prosegue la nota, "hanno accolto con favore l'opportunità per il G7 di pianificare un approccio comune sull'Afghanistan al summit in formato virtuale dei leader della prossima settimana". 

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002