Covid, Germania: "Italia dal primo gennaio tra le zone ad alto rischio"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Sab, Lug

Covid, Germania: "Italia dal primo gennaio tra le zone ad alto rischio"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Italia, Canada, Malta e San Marino figurano ora tra le aree considerate dalla Germania ad alto rischio - "rischio particolarmente elevato di infezione a causa di incidenze particolarmente elevate per la diffusione del coronavirus", riporta il sito del ministero degli Esteri di Berlino - e classificate come tale dal primo gennaio.

 

Per chi entra in Germania da una zona ad alto rischio, se non completamente vaccinato o guarito è necessario osservare un periodo di quarantena a proprie spese per almeno dieci giorni dopo l'ingresso. La quarantena può essere interrotta non prima del quinto giorno dietro presentazione di un test negativo.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002