Covid Ue, mappa Ecdc: Europa resta rosso scuro
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Ven, Ago

Covid Ue, mappa Ecdc: Europa resta rosso scuro

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - L'Ue resta quasi tutta in rosso scuro, colore che indica il massimo rischio epidemiologico, nella mappa dell'Ecdc che monitora la situazione della pandemia di Covid-19 e che funge da punto di riferimento nell'Unione per le restrizioni di viaggio. Fanno eccezione alcune regioni della Svezia meridionale e centrale, inclusa quella

della capitale Stoccolma, tre della Polonia meridionale e un'altra della Romania, che sono in rosso, la fascia di rischio appena inferiore a quella massima.  La mappa viene elaborata sulla base dei nuovi casi registrati negli ultimi 14 giorni ogni 100mila abitanti e del tasso di positivi tra i test effettuati, ponderati per il tasso di vaccinazione della popolazione. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.