Corea del Nord, Biden: "Test missilistici non mi preoccupano, siamo pronti a tutto"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Giu

Corea del Nord, Biden: "Test missilistici non mi preoccupano, siamo pronti a tutto"

Esteri
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Siamo preparati a tutto ciò che potrebbe fare la Corea del Nord. Abbiamo pensato a come risponderemmo a qualunque cosa possa fare. Quindi non sono preoccupato". Lo ha assicurato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, nel corso di un incontro a Seoul con il suo omologo sudcoreano, Yoon Suk-Yeol, parlando dell'ipotesi,

avanzata dai funzionari statunitensi, che Pyongyang possa condurre test missilistici durante la sua visita in Asia. 

In questo contesto, a una domanda della Cnn se avesse un messaggio per il leader nordcoreano Kim Jong-un, Biden ha risposto: "Ciao. Punto", riflettendo i tentativi, finora infruttuosi, di far ripartire i canali diplomatici tra i due Paesi. 

Durante l'incontro con il presidente sudcoreano, Biden ha sottolineato che le Forze armate di entrambi i Paesi “sono fianco a fianco, in piedi su una penisola da sette decenni per preservare la pace e rendere possibile la prosperità condivisa”. 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002