Come diventare un analista finanziario indipendente
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Gio, Mag

Come diventare un analista finanziario indipendente

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Chiasso ( CH) 26 maggio 2021. Lo scenario occupazionale in Italia è senza dubbio allarmante in questo momento, soprattutto per quanto riguarda i giovani, con una situazione peggiorata nel 2020 anche a causa dell’emergenza sanitaria. Secondo i dati ufficiali Istat, il tasso di disoccupazione giovanile è arrivato

a quasi il 30% a dicembre, con una riduzione significativa degli occupati anche nella fascia d’età 25/34 anni. 

Eppure, la pandemia non ha esercitato soltanto effetti negativi, ma ha fatto emergere anche alcune opportunità professionali importanti. Una di queste è la carriera di analista finanziario, un lavoro in grado di offrire senza dubbio grandi potenzialità al giorno d’oggi. La domanda è infatti in crescita, mentre sono ancora poche le persone specializzate in possesso delle capacità richieste, perciò la competizione è piuttosto bassa. 

Da una ricerca di Manpower Group Italia pubblicata da La Repubblica, l’analista finanziario è una delle 10 professioni più ricercate nel nostro Paese, come confermato dal report Jobs on the Rise 2021 Italia di LinkedIn. Si tratta anche di un lavoro altamente remunerato, infatti secondo il ranking US News & World Report riportato da CNBC si può possono guadagnare in media oltre 121 mila dollari l’anno, mentre per la piattaforma di annunci di lavoro Tutored in Europa la media è di circa 70 mila euro l’anno. 

Il percorso da seguire per diventare analisti finanziari  

Per esercitare la professione di analista finanziario è necessario avere una laurea specialistica oppure certificarsi presso la SIAT (Società italiana di analisti tecnici), al momento l’unica istituzione riconosciuta in Italia a livello ufficiale (DPR n.361 del 10/02/2000). Per ottenere questa prestigiosa abilitazione bisogna superare un esame SIAT, dopodiché è possibile svolgere il lavoro sia in Italia sia all’estero, in quanto l’associazione è affiliata all’ente internazionale IFTA (International Federation o Technical Analysis). 

Ovviamente è necessario seguire un cammino formativo dedicato per la preparazione all’esame SIAT, ad esempio rivolgendosi ai servizi proposti dal portale specializzato segnaliditrading.net, che offre anche la possibilità di iscriversi alla Masterclass di Analista Tecnico , un percorso di formazione altamente qualificato riservato a chi vuole intraprendere questa professione. Il corso, a cura di Alessandro Moretti, docente SIAT, analista finanziario e trader professionista, permette di acquisire competenze adeguate per diventare analisti finanziari e superare brillantemente l’esame SIAT. 

I vantaggi legati alla professione di analista finanziario  

Diventare un analista finanziario qualificato consente di intraprendere una professione molto ricercata e altamente remunerata, in grado di garantire tantissimi sbocchi lavorativi. Operare da professionisti nel settore finanziario, infatti, permette di creare strategie di trading personalizzate, per investire direttamente sul mercato oppure prestare consulenza a privati e aziende che hanno bisogno di assistenza per gestire il proprio capitale. 

Per ulteriori informazioni: 

IoInvesto.com SA 

SegnaliDiTrading.net 

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Sede: via Laveggio 6, Mendrisio, Svizzera 

Telefono: 800140404 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.