QS rivela le migliori università del mondo per l'occupabilità dei laureati - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Lun, Ott

QS rivela le migliori università del mondo per l'occupabilità dei laureati

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

LONDON, 24 settembre 2021 /PRNewswire/ -- QS Quacquarelli Symonds, analisti globali della formazione universitaria, hanno pubblicato oggi il loro approfondimento annuale sulla relazione tra la scelta universitaria e l'occupabilità dei laureati. Il risultato è il 2022 QS Graduate Employability Rankings: una lista indipendente delle

migliori università del mondo per gli studenti orientati alla carriera. 

Il Massachusetts Institute of Technology è il leader globale dell'occupabilità, ottenendo punteggi perfetti in tre dei cinque indicatori utilizzati da QS per compilare la tabella, che quest'anno include 550 università. 

Il QS Graduate Employability Rankings offre un esame comparativo più dettagliato del lavoro che le università stanno facendo per coltivare percorsi propizi ad un impiego di alta qualità. Le università sono valutate in base alle partnership con i datori di lavoro (compresi i tirocini), il numero di leader tra i loro alumni, la frequenza con cui i datori di lavoro sono presenti nel campus, e il tasso di occupazione dei laureati recenti.  

ITALIA – Punti Salienti 

  

I punti salienti internazionali includono: 

Ben Sowter, direttore della ricerca, QS, ha detto: "Con gli studenti che diventano sempre più consapevoli della competitività del mercato del lavoro globale dei laureati, e dei costi sempre crescenti del loro investimento formativo, è cruciale che dati indipendenti di questo tipo siano a loro disposizione, per contribuire ad informare la scelta del loro percorso universitario.  Con le università australiane che ottengono risultati migliori di quelle britanniche, e con molte università in America Latina e in Asia che superano il loro rango nel nostro ranking globale (QS World University Ranking), è importante evidenziare quali università preparano laureati che riescono a entrare con successo nel mondo del lavoro, soddisfando questo aspetto critico della loro missione". 

  

Metodologia: https://www.topuniversities.com/employability-rankings/methodology. Classifiche complete: www.TopUniversities.com.