Con Moby e Toremar l’estate non finisce mai. Aperte le prenotazioni 2022 per Isola d’Elba e Arcipelago toscano - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
30
Mar, Nov

Con Moby e Toremar l’estate non finisce mai. Aperte le prenotazioni 2022 per Isola d’Elba e Arcipelago toscano

Immediapress
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

 

Livorno 26.10.2021 – L’estate infinita del 2021, che ha fatto registrare numeri record per il turismo all’Isola d’Elba, grazie a Moby e Toremar si prolunga fino al 2022, con la possibilità di prenotare fin d’ora il proprio viaggio sull’isola e di organizzare nel migliore dei modi e in

assoluta comodità i ponti e le vacanze del prossimo anno. 

Come sempre Moby e Toremar offrono il massimo della flessibilità e di comodità nel servizio, con oltre cento corse al giorno nei periodi turistici di punta, e la possibilità di raggiungere i tre porti dell’isola, secondo le proprie esigenze, con gli approdi a Portoferraio, a Rio Marina e a Cavo e anche l’opzione del mezzo veloce per chi viaggia senza auto al seguito. 

E torna anche l’apprezzatissima opzione “Parti prima” che permette ai viaggiatori in possesso di questo biglietto di prendere il primo mezzo Moby e Toremar disponibile da Piombino all’Isola d’Elba e viceversa evitando in questo modo attese in banchina e capitalizzando il proprio tempo e permettendo di godersi fino all’ultimo le spiagge, i paesaggi e i borghi elbani. 

Inoltre è già possibile prenotare fin d’ora anche le corse di Toremar per le altre splendide isole dell’Arcipelago Toscano: da Livorno per Gorgona e Capraia e viceversa, da Piombino e Rio Marina per Pianosa e viceversa, da Porto Santo Stefano per l’Isola del Giglio e per Giannutri e viceversa. 

Un network di linee e destinazioni che è un vero e proprio ponte fra la Toscana e tutto l’arcipelago, una metropolitana del mare che conferma per l’ennesima volta le compagnie del Gruppo Onorato come la maggiore infrastruttura sul mare d’Italia.  

Con Moby e Toremar, l’estate non finisce mai. E la prossima inizia già da oggi.  

Moby, Tirrenia-CIN e Toremar sono Compagnie del gruppo Onorato Armatori, da cinque generazioni sul mare e leader del trasporto marittimo passeggeri e merci. Primo al mondo per numero di letti e primo in Europa per capacità passeggeri, il gruppo occupa circa 6000 addetti. Con le tre compagnie, il gruppo Onorato collega Sardegna, Sicilia, Corsica e Arcipelago Toscano. Attraverso Moby Spl, il Gruppo opera nel Mar Baltico offrendo un servizio di crociere tra i porti di San Pietroburgo, Helsinki, Stoccolma e Tallinn. I Fast Cruise Ferries del gruppo sono tra i primi al mondo per qualità: Moby è stata insignita della prestigiosa Green Star sulle due navi ammiraglie ed è stata eletta dai passeggeri migliore compagnia di traghetti all’Italia Travel Awards 2017. Al gruppo Onorato fa capo anche una flotta di 17 rimorchiatori di ultima generazione che forniscono in nove porti italiani servizi quali assistenza alle manovre delle navi in porto e attività di salvataggio. Nel Porto di Livorno, inoltre, Moby controlla l’Agenzia Marittima Renzo Conti Srl e il Terminal ro/ro LTM autostrade del Mare Srl ed è azionista del terminal crociere Porto 2000.