Sielte, 100% italiana con 1.000 risorse impiegate su 3 siti Milano Catania Roma
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Sab, Lug

Sielte, 100% italiana con 1.000 risorse impiegate su 3 siti Milano Catania Roma

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sielte spa è una realtà 100% italiana, operante da più di 90 anni nel mercato della telecomunicazione. Costituita nel 1925 come società del gruppo svedese Ericsson, con sede legale a Catania e direzione generale a

Roma. Il lavoro di Sielte parte dalla progettazione delle infrastrutture e soluzioni, per questo è in grado di fornire un servizio ad hoc al cliente e ha da sempre avuto un ruolo di primo piano nella costruzione delle grandi infrastrutture tlc nel territorio.  

Sielte offre un servizio completo che comprende tutta la catena del valore che va dalla progettazione alla realizzazione, dall’attivazione all’assistenza tecnica, oltre all’installazione ed al collaudo riguardanti reti fttx, mobili e rame, fo, fornitura di sistemi das.  

Sielte sostiene i clienti con il supporto informativo e tecnico, assicurando i livelli di servizio contrattualizzati. Conta 1000 risorse impiegate su 3 siti (Milano, Catania, Roma), 13.000 chiamate/gg, 100.000 TT/mese, 75.000 attivazioni/mese -outsourcing di noc e soc e gestione servizi e2e. E' un sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della pubblica amministrazione italiana e dei privati aderenti nei rispettivi portali web e gestisce oltre 600.000 utenze.  

 

 

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.