Ismea: "Con pandemia -50% valore produzione agriturismi"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Ven, Ago

Ismea: "Con pandemia -50% valore produzione agriturismi"

Lavoro
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "La pandemia ha ridotto il valore della produzione degli agriturismi della metà. Si è passati da un miliardo e mezzo a 800 milioni di valore complessivo prodotto e visto che il numero degli agriturismi è

rimasto lo stesso, circa 25mila, anche il valore prodotto dal singolo agriturismo è passato da circa 63mila euro a 30mila euro". Lo ha detto Fabio Del Bravo, dirigente Ismea per i servizi di sviluppo rurale, presentando il rapporto Ismea-Rrn su agriturismo e multifunzionalità nel corso dell'evento 'Agriturismo e multifunzionalità. Scenari e prospettive future del settore', organizzato da Ismea presso 'Firenze Fiera'.  

 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.