Mattarella,'decisivo legame che ci lega gli uni agli altri'
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Dom, Gen

Mattarella,'decisivo legame che ci lega gli uni agli altri'

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

"Vogliamo insieme sottolineare quanto sia decisivo sentire il legame che ci lega gli uni agli altri, in qualunque circostanza, di fronte agli eventi imprevisti, di fronte alle condizioni permanenti". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, consegnando al Quirinale le onorificenze Omri conferite "motu proprio" nel

2020 e nel 2021 a 65 cittadini distintisi per atti di eroismo e impegno civile. 

"Oggi voi rappresentate anche tanti altri italiani -ha aggiunto il Capo dello Stato- con comportamenti analoghi ai vostri, che sono fortunatamente diffusi, di chi si fa carico delle esigenze degli altri, delle ansie, dei bisogni, delle speranze, delle esigenze degli altri".  

"Queste onorificenze non sono per voi il premio, il premio è costituito dalla soddisfazione di aver fatto quel che avete compiuto, dal ringraziamento di chi è stato aiutato, dal sorriso di chi è stato aiutato, questo è il vero ringraziamento. Questo -ha concluso Mattarella- è un ringraziamento che rappresenta davvero un arricchimento anche per chi compie questi gesti, ed è il vero premio che avete conseguito. A questo ringraziamento delle persone che avete aiutato vorrei aggiungere il mio: grazie per quanto avete fatto".  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.