Elezioni 2022, accordo Pd-Si-Ev: ai dem 80% collegi, a Fratoianni e Bonelli 20%
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Gio, Ago

Elezioni 2022, accordo Pd-Si-Ev: ai dem 80% collegi, a Fratoianni e Bonelli 20%

Politica
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - "Lavoreremo all’individuazione di candidature comuni nei collegi uninominali secondo un rapporto tra Pd da una parte e Verdi e SI dall’altra di 80 a 20, scomputando le candidature per le altre forze in coalizione". E' quanto si legge nell'accordo elettorale appena firma dal Pd, Sinistra Italiana e Europa verde.

 

"Questa percentuale - spiegano - verrà applicata alle diverse fasce di collegi. Lo stesso criterio, sempre vincolante unicamente nel rapporto tra Pd da una parte e Verdi e Si dall’altra, verrà applicato anche alle regole di ripartizione degli spazi televisivi". 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.