Coronavirus, 114.243 casi al mondo: Italia seconda dopo Cina - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Mer, Lug

Coronavirus, 114.243 casi al mondo: Italia seconda dopo Cina

Coronavirus, 114.243 casi al mondo: Italia seconda dopo Cina

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Sono ormai 114.243 i casi di Covid-19 nel mondo, con 4.023 morti.

Coronavirus, 114.243 casi al mondo: Italia seconda dopo Cina
Coronavirus, 114.243 casi al mondo: Italia seconda dopo Cina

 

Nell'ultimo aggiornamento diffuso oggi dall'Ecdc (European Centre for Disease Prevention and Control) l'Italia si colloca al secondo posto al mondo, con 9.172 casi, dopo la Cina. Sono invece 14.890 le infezioni in Europa.  

I decessi sono stati segnalati da Cina (3.139), Italia (464), Iran (237), Corea del Sud (54), Francia (30), Spagna (28), Stati Uniti (26), Giappone (9), Internazionale trasporto in Giappone (7), Iraq (6), Regno Unito (5), Australia (3), Paesi Bassi (3), Germania (2), San Marino (2), Svizzera (2), Argentina (1), Canada (1), Egitto (1), Filippine (1), Taiwan (1) e Thailandia (1).