Covid, in Brasile oltre 101mila morti: verso accordo per vaccino russo
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Lun, Set
Visita il sito "il Centro Tirreno.com"
News - Arte e Cultura Eventi
Visita il sito "Nutrizione"
Nutrizione - Salute & Benessere
Visita il sito "La finestra sullo Spirito"
Approfondimenti di Cultura
Visita il sito "Partner"
Partner - il Centro Tirreno

Covid, in Brasile oltre 101mila morti: verso accordo per vaccino russo

Covid, in Brasile oltre 101mila morti: verso accordo per vaccino russo

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

In Brasile sono 101.752 le persone che hanno perso la vita per complicanze legate al coronavirus e 3.057.470 coloro che sono state contagiate.

Covid, in Brasile oltre 101mila morti: verso accordo per vaccino russo
Covid, in Brasile oltre 101mila morti: verso accordo per vaccino russo

 

Sono dati della Johns Hopkins University, mentre lo stato brasiliano di Parana si dice interessato al vaccino annunciato ieri dalla Russia. 

Jorge Callado, direttore del Parana Institute of Technology (Tecpar), ha annunciato alla televisione brasiliana che oggi verrà firmato un accordo in merito alla sperimentazione della terza fase nello stato. Si prevede che il vaccino 'Sputnik' testato dai russi sarà disponibile nella seconda metà del 2021. 

Author: Red AdnkronosWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
il Cntro Tirreno.it - Salute & Benessere

Seguici anche su Facebook