Rumore giovani, Chiarella: “OMS chiede di sensibilizzare le nuove generazioni”
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
15
Lun, Ago

Rumore giovani, Chiarella: “OMS chiede di sensibilizzare le nuove generazioni”

Salute e Benessere
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) -  “L’organizzazione mondiale della sanità ha chiesto a tutto il mondo di essere attenti e di sensibilizzare le nuove generazioni a questo nuovo rischio.

 

Il problema di base riguarda attività quotidiane, come può essere l’ascolto della musica con auricolari, che sono sottovalutate”. Così dichiara Giuseppe Chiarella,  professore ordinario Audiologia e Foniatria Università Magna Grecia Catanzaro, parlando a margine del 108° Congresso Nazionale SIO a Roma.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.