Linus: "'Party Like a Deejay' spero diventi appuntamento fisso"
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
18
Gio, Ago

Linus: "'Party Like a Deejay' spero diventi appuntamento fisso"

Spettacoli
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

E' stata una festa lunga due giorni, con decine di migliaia di persone che hanno risposto all'appello di Linus&Co. L'imperativo? Divertirsi a ritmo di musica. 'Party Like A Deejay 2022 - Park edition'', la festa che Radio Deejay ha organizzato nel week-end appena trascorso al Parco Sempione di Milano, è stata un vero successo di numeri, accogliendo, da sabato mattina a domenica sera, un popolo festoso, che ha aderito con partecipazione a tutte le iniziative preparate da Linus con gli speaker e lo staff di Deejay per i propri ascoltatori e per la città di Milano.

alternate text

 

40 ore di festa totale, 12 ore di musica live al Teatro Burri, il grande concerto all’Arena Civica sabato sera, la Deejay After Run nel Parco, i tornei di basket e le partite a Padel, i corsi di Yoga e di Pilates, gli Action Sport, gli Speakers’ Corner per incontrare di persona le voci e i volti di Radio Deejay, il villaggio Family&Kids e i Green Lab, tantissima gioia e voglia di stare insieme.

"Sono questi gli ingredienti che hanno reso indimenticabile la festa di Radio Deejay nell’anniversario dei suoi 40 anni - afferma Linus direttore artistico di Deejay e direttore editoriale delle tre radio del gruppo Gedi -. Un’esperienza totalizzante, meravigliosa per l’affetto che migliaia di persone ci hanno restituito in ogni momento e luogo della festa, e che per la sua straordinarietà sarebbe da definire irripetibile! Invece sono stati due giorni talmente belli che già sogno di ripeterli. Mi auguro che 'Party Like A Deejay' possa diventare l’appuntamento fisso con Milano e con i nostri ascoltatori, ogni anno all’inizio dell’estate".

Linus ringrazia poi tutti i collaboratori per l’impegno richiesto, "che è stato enorme - sottolinea - e gli artisti e gli atleti che si sono esibiti. Ringrazio soprattutto il Comune di Milano e tutte le Istituzioni che ne fanno parte per avere accolto il nostro progetto con spirito di collaborazione e fiducia, che speriamo di avere meritato. Infine mi preme ringraziare i numerosi partner commerciali che ci hanno sostenuto, permettendoci di offrire un evento di questa portata in massima parte gratuitamente a tutto il pubblico che ha trascorso due giorni insieme a noi in quello che scherzosamente amo definire il giardino di Radio Deejay, per la vicinanza alla nostra sede in Via Massena, ma che innanzitutto è il luogo del cuore dei milanesi e quindi anche il nostro".

Il successo è certificato anche dai flussi digitali: i contenuti condivisi da Radio Deejay sui suoi social per 'Party Like A Deejay' hanno già raggiunto quasi 10 milioni di persone e i dati sono ancora in crescita. 'Party Like A Deejay' si è avvalso del supporto di vari sponsor, partner tecnici e partner istituzionali. Cominciando da questi ultimi, 'Party like a Deejay 2022 - Park edition' gode del Patrocinio del Comune di Milano e della collaborazione con Castello Sforzesco e con la soprintendenza ai Beni Culturali. Tutti gli allestimenti e le attività all’interno del Parco sono stati realizzati nel totale rispetto e tutela del verde pubblico e delle architetture, in sintonia con l’assessorato al Verde e in accordo con Amsa.

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.