Sport - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
14
Dom, Ago

Sport

Tutte le ultime notizie di sport: calcio, tennis, ciclismo, volley, basket, nuoto. I grandi tornei, le olimpiadi e i mondiali

"Massimiliano Allegri è di nuovo l’allenatore della Juventus. Massimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Juventus". La Juve, dal proprio sito, annuncia l'ingaggio di Massimiliano Allegri. Il tecnico, che sostituisce Andrea Pirlo, torna sulla panchina bianconera lasciata al termine della stagione 2018-2019.

"Non me lo aspettavo e devo dire che sono molto preoccupato. Nulla da dire su Inzaghi, che ha dimostrato con la Lazio di essere un ottimo allenatore, quindi non discuto le capacità tecniche, ma credo che questa situazione abbia fatto arrabbiare tutti, sia i laziali che gli interisti". Amadeus commenta così, in un'intervista con l'Adnkronos, l'arrivo a sorpresa dell'allenatore della Lazio Simone Inzaghi sulla panchina dell'Inter, dopo l'addio di Antonio Conte. 

Ivan Juric è il nuovo allenatore del Torino a partire dal prossimo primo luglio. E' quanto ha ufficializzato il club granata con cui l'ex allenatore del Verona ha firmato un contratto triennale.

Continuano i preparativi per la 69ª edizione del Raid Motonautico Internazionale Pavia-Venezia, che il 6 giugno 2021 tornerà dopo dieci anni di assenza. Ruolo centrale per questa edizione -organizzata dall’Associazione Motonautica Pavia, in collaborazione con l’Associazione Motonautica Venezia e sotto l’egida della Federazione Italiana Motonautica- lo avrà il Salone Nautico di Venezia.

“Destinare il 5x1000 ad Asi significa contribuire concretamente ad aiutare le associazioni sportive sul territorio e continuare a far sentire una voce importante per il Paese, quella dello Sport di Base. Un gesto che può fare la differenza. L’Asi, Associazioni Sportive e Sociali Italiane, si impegna a destinare il 5x1000 in favore delle associazioni sportive dilettantistiche che perseguono anche finalità sociali.

Stadi aperti con il pubblico dal 25% in su in presenza sugli spalti e criteri di ingresso su modello del Green Pass. Questo quanto detto dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa ai microfoni di 'I Lunatici' su Rai Radio 2. "Io credo che possiamo tranquillamente pensare che la prossima stagione calcistica inizierà con il pubblico in presenza. Dal 25% in su. Con criteri tipo il green pass", ha infatti spiegato, aggiungendo: "Nella gara inaugurale degli europei garantiremo l'ingresso di 18.000 spettatori".

"Ci siamo, è arrivato il momento...". Sono passati 4 anni dall'addio di Francesco Totti al calcio giocato. Il 28 maggio 2017 il capitano della Roma chiudeva la carriera, congedandosi dal popolo giallorosso allo stadio Olimpico al termine della gara vinta 3-2 contro il Genoa nell'ultima giornata di campionato.

"Un affettuoso in bocca al lupo a Simone che per più’ di un ventennio ha servito alla grande la causa bianco celeste". Così il super tifoso laziale Clemente Mimun commenta con l'Adnkronos la clamorosa 'fuga' a sorpresa dell'allenatore bianco celeste Simone Inzaghi verso la panchina dell'Inter.

"Grazie, Andrea". La Juventus congeda Andrea Pirlo. La società bianconera, che si prepara ad annunciare il ritorno di Massimiliano Allegri come allenatore, ringrazia il tecnico uscente. Pirlo, alla prima stagione in panchina, ha chiuso il campionato al quarto posto conquistando Coppa Italia e Supercoppa.

Il Venezia Calcio ritorna in Serie A grazie al pareggio 1-1 nella finale di ritorno dei playoff promozione che si è giocata allo stadio "Pier Luigi Penzo" contro il Cittadella. All'andata il Venezia si era imposto per 1-0. Il sindaco Luigi Brugnaro, presente allo stadio insieme al vicesindaco Andrea Tomaello e ad altri esponenti dell'Amministrazione comunale, si complimenta con la squadra e la società. 

I tifosi laziali "mi chiamavano negro. Urlavano 'vaffa***lo, vai a mangiarti una banana'. Ogni volta che toccavo il pallone, facevano i versi della scimmia. Non erano poche persone, era una grande fetta dei tifosi della Lazio durante il derby del 2017. Non era il primo abuso razzista che ho subito, ma è stato il peggiore. Era odio vero. Lo riconosci quando lo vedi nei loro occhi". Così l'ex difensore della Roma Antonio Ruediger nel corso di un'intervista a 'The Players Tribune'.  

Simone Inzaghi è sempre più vicino alla panchina dell'Inter. E' terminato con una fumata nera l'incontro telefonico tra il tecnico piacentino e il presidente della Lazio Claudio Lotito. Il rilancio del club nerazzurro, con un'offerta da circa 5 milioni per due anni, ha infatti convinto l'allenatore a cambiare idea dopo che ieri sera sembrava tutto fatto per la sua permanenza in biancoceleste con un nuovo contratto fino al 2024. 

Il futuro di Valentino Rossi? "Affronteremo quatto gare in cinque settimane dopo di che, con l'annullamento del GP di Finlandia, avremo un mese di pausa e sicuramente in quel periodo tutti cominceranno a pensare al 2022", ha detto il 42enne centauro della Yamaha Petronas ai microfoni di Sky Sport in merito al momento in cui prenderà una decisione sul suo futuro. 

"Allegri alla Juve sarebbe un ritorno importante". Lo dice Marcello Lippi, ex allenatore della Juventus ed ex ct della Nazionale campione del Mondo nel 2006, all'Adnkronos, in merito al sempre più probabile ritorno del tecnico livornese sulla panchina della Juventus. "Lui conosce tutti e sa dove è necessario mettere le mani -prosegue Lippi- e poi i ritorni alla Juve sono sempre stati importanti".  

"La Juve per me è stato come aver fatto un master di calcio". Così Gigi Buffon in un'intervista alla tv ufficiale del club bianconero. "Ho avuto l’onore, la possibilità di rappresentarla, di rappresentare questo mondo e questi tifosi che sono grandissimi e tantissimi. Quindi mi sento un fortunato - aggiunge -, più di così non potevo avere". 

Arriva al Milan il portiere francese Mike Maignan. Il club rossonero ha annunciato "di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore francese Mike Maignan dal Losc Lille a partire dal 1° luglio 2021. Il portiere ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2026 e vestirà la maglia numero 16".  

Antonio Conte saluta e ringrazia l'Inter. "Che percorso in questi due anni! - scrive su Instagram l'ex tecnico nerazzurro all'indomani del suo addio -. Ogni giorno abbiamo fatto crescere in noi sempre più forza, determinazione, volontà e sacrificio, riuscendo a spezzare le logiche della mediocrità di cui spesso siamo circondati.

Dopo l'incontro a Villa San Sebastiano nel tardo pomeriggio e la cena, il presidente biancoceleste Claudio Lotito e Simone Inzaghi hanno trovato l'accordo per il rinnovo del contratto del tecnico. Inzaghi prolunga il contratto che lo lega alla Lazio per altre 3 stagioni fino al 2024. 

Primo storico successo per gli spagnoli del Villarreal in Europa League. La squadra di Unai Emery vince un po' a sorpresa la finale al Gdansk Stadium di Danzica imponendosi 11-10 ai calci di rigore contro il Manchester United dopo l'1-1 dei tempi regolamentari, score invariato anche dopo i supplementari, nella finalissima in Polonia. 

Enrico Mentana propone l'azionariato popolare per l'Inter. Ignazio La Russa punta sulla cordata. Carlo Cottarelli offre la sua analisi tecnica. L'addio di Antonio Conte all'Inter scuote il tifo nerazzurro e accende i riflettori sulla complessa situazione finanziaria del club. I sostenitori illustri, in particolare, propongono soluzioni per arginare la crisi della società attualmente a guida cinese. "C'è la possibilità di un azionariato popolare per l'Inter? Certo.

"Quello che chiedo ai The Jackal è di essere sinceri e di dire la verità su quanto è accaduto". Il 'caso Aurora Leone' alla vigilia della Partita del cuore ha portato alle dimissioni di Gianluca Pecchini, direttore generale della Nazionale Cantanti, che con l'Adnkronos rompe il silenzio dopo la denuncia social.

Paolo Maldini ufficializza l'addio di Gianluigi Donnarumma al Milan. "Bisogna avere rispetto per chi ha dato tanto al Milan, non ci ha mai mancato di rispetto. Le strade si dividono, non posso che auguragli il meglio", dice il direttore tecnico rossonero.  

La 17esima tappa dei Giro d'Italia 2021 ha visto trionfare Daniel Martin (Israel Start-Up Nation). L'irlandese, nel tragitto da Canazei a Sega di Ala, ha trionfato sul portoghese Joao Almeyda (Deceuninck-Quick Step) e sull'inglese Simon Yates (Team BikeExchange). Egan Bernal settimo resta in maglia Rosa.  

Luciano Spalletti è sempre più vicino ad essere il nuovo allenatore del Napoli al posto di Gennaro Gattuso. Secondo radio Kiss Kiss Napoli le due parti sono ormai alla stesura dei contratti. Sono infatti pronte le bozze per un biennale, gli avvocati dell'allenatore e della società sono a lavoro per definire il tutto. 

Antonio Conte lascia l'Inter? Le indiscrezioni che circolano in queste ore fanno infuriare i tifosi, che puntano il dito contro Steven Zhang e la famiglia proprietaria del club. Alcuni sostenitori nerazzurri sono andati sotto la sede del club e hanno affisso uno striscione: "Ridimensionare i campioni è solo da cogl...Mister, staff e giocatori non si toccano". Poco dopo ne è apparso un altro, stavolta dedicato alla famiglia Zhang: "Zhang prenditi le tue responsabilità o lascia la nostra città", firmato Curva Nord.  

E' morto nella notte, in Versilia, a 82 anni Tarcisio Burgnich, ex allenatore ed ex calciatore italiano campione d'Europa nel 1968 e vice campione del mondo nel 1970 con la nazionale azzurra. Tra i più iconici difensori del calcio mondiale, Burgnich era soprannominato 'la Roccia'. 

La Uefa ha annunciato l'apertura di un procedimento disciplinare nei confronti di Juventus, Real Madrid e Barcellona per il caso della Superlega. La decisione, si legge in una nota, è stata presa "in seguito a un'indagine condotta dagli ispettori del Comitato etico e disciplinare della Uefa in merito al cosiddetto progetto della 'Superlega'".

"Subito una grande cagata... Dovete portare rispetto...". Ivan Juric, allenatore del Verona, esplode davanti alle telecamere di Sky dopo il pareggio per 1-1 a Napoli: il risultato toglie ai partenopei la qualificazione alla prossima Champions League. Juric interpreta la prima domanda come un riferimento all'impegno 'intermittente' della squadra scaligera.

Sottocategorie