Calcio - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Sab, Giu

Calcio

Il Venezia Calcio ritorna in Serie A grazie al pareggio 1-1 nella finale di ritorno dei playoff promozione che si è giocata allo stadio "Pier Luigi Penzo" contro il Cittadella. All'andata il Venezia si era imposto per 1-0. Il sindaco Luigi Brugnaro, presente allo stadio insieme al vicesindaco Andrea Tomaello e ad altri esponenti dell'Amministrazione comunale, si complimenta con la squadra e la società. 

I tifosi laziali "mi chiamavano negro. Urlavano 'vaffa***lo, vai a mangiarti una banana'. Ogni volta che toccavo il pallone, facevano i versi della scimmia. Non erano poche persone, era una grande fetta dei tifosi della Lazio durante il derby del 2017. Non era il primo abuso razzista che ho subito, ma è stato il peggiore. Era odio vero. Lo riconosci quando lo vedi nei loro occhi". Così l'ex difensore della Roma Antonio Ruediger nel corso di un'intervista a 'The Players Tribune'.  

Arriva al Milan il portiere francese Mike Maignan. Il club rossonero ha annunciato "di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore francese Mike Maignan dal Losc Lille a partire dal 1° luglio 2021. Il portiere ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2026 e vestirà la maglia numero 16".  

Il Chelsea batte il Real Madrid 2-0 nella semifinale di ritorno di Champions League e si qualifica per la finale. Il 29 maggio, nella sfida tutta inglese, affronterà il Manchester City. I blues eliminano i blancos nel doppio confronto, imponendosi in casa dopo l'1-1 del match d'andata. Allo Stamford Bridge, i londinesi sbloccano il risultato con Werner, che supera l'uscita di Courtois con un morbido pallonetto.

alternate text

 

Poker della Fiorentina al Benevento. La squadra di Prandelli si impone 4-1 grazie alla tripletta di Vlahovic e alla rete di Valentin Eysseric, mentre per la formazione di Inzaghi non è servito il gol di Ionita.

 

L'Inter batte l'Atalanta 1-0 nel posticipo della 26esima giornata e prosegue la fuga scudetto. Nella sfida tutta nerazzurra, la capolista conquista i 3 punti con il gol di Skriniar: il difensore fa centro al 54' risolvendo una mischia dopo un corner.

 

La Juventus batte la Lazio 3-1 nell'anticipo serale della 26esima giornata e continua la rincorsa al secondo posto. I bianconeri aprono il match con una serie di errori che regalano fiducia ai biancocelesti e spianano la strada al vantaggio capitolino.