Calcio
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Dom, Ott

Calcio

Inter-Benevento 4-0, poker nerazzurro

L'Inter travolge il Benevento per 4-0 nell'anticipo della prima giornata del girone di ritorno della Serie A.

Coppa Italia, Napoli batte Spezia 4-2 e va in semifinale

Il Napoli batte 4-2 lo Spezia e approda in semifinale di Coppa Italia. Primo tempo in discesa per i partenopei, che vanno a segno con Koulibaly al 5'. Raddoppio di Lozano al 20'e tris di Politano alla mezz'ora.

Aggressione a troupe Rai1, arrestati altri 3 ultras laziali

Altre 3 persone, anch’esse esponenti di spicco della tifoseria ultra laziale, sono state arrestate dalla Digos della Questura di Roma e i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale in relazione all'aggressione subita lo scorso 20 dicembre da una troupe della Rai. Per loro è scattata la misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Juve-Spal 4-0, semifinale Coppa Italia contro Inter

La Juventus con un netto 4-0 alla Spal liquida la pratica quarti di finale e si qualifica per le semifinali della Coppa Italia dove affronterà l’Inter.

Inter-Milan 2-1, Eriksen decide al fotofinish

L'Inter vince in rimonta 2-1 il derby di Coppa Italia con il Milan e accede alle semifinali della competizione dove affronterà la vincente della sfida tra Juventus e Spal.

Buffon e la presunta bestemmia, il caso al tribunale Figc

Gigi Buffon è stato deferito al Tribunale federale nazionale della Figc per "per avere, nel corso della gara Parma-Juventus del 19 dicembre 2020, all’80' minuto di gioco circa, rivolgendosi al compagno di squadra Manolo Portanova, pronunciato una frase contenente un’espressione blasfema".

Conte espulso: "Pochi minuti di recupero, ho protestato"

"Alla fine c'è stata questa mia espulsione. Forse un po' più di recupero poteva essere accordato e ho protestato. L'arbitro mi ha prima ammonito e poi mandato via. Non eravamo d'accordo sul minutaggio del recupero, mi sembrava troppo poco per quanto s'era giocato nel secondo tempo".

Inter solo pari con l'Udinese, 0-0 alla Dacia Arena

Quinto pareggio stagionale per l'Inter che alla Dacia Arena non va oltre lo 0-0 contro un'ottima Udinese sprecando l'occasione di laurearsi campione d'inverno nella sfida a distanza coi 'cugini' rossoneri sconfitti 3-0 a San Siro dall'Atalanta.

Milan campione d'inverno nonostante il ko con l'Atalanta

Nonostante la sconfitta per 3-0 contro l'Atalanta, il Milan si laurea campione d'inverno visto il contemporaneo pareggio 0-0 dell'Inter contro l'Udinese alla Dacia Arena.

Juve vince Supercoppa, Napoli k.o. 2-0

La Juventus batte il Napoli 2-0 e vince la Supercoppa. A Reggio Emilia, i bianconeri conquistano il trofeo grazie al gol di Ronaldo, che va a segno al 64', e di Morata che fa centro allo scadere.

Roma disastro, ko in campo e troppe sostituzioni

Lo Spezia in Coppa Italia non porta bene alla Roma. La squadra di Fonseca esce sconfitta 4-2 ai tempi supplementari negli ottavi di finale di Coppa Italia, come 5 anni fa quando allora lo Spezia vinse a sorpresa per 2-4 ai rigori.

Serie D 2020/2021: ecco le sette promosse tra le seconde dei campionati di Eccellenza

Roma, 30 giugno 2020 - La Lega Nazionale Dilettanti, attraverso il Comunicato Ufficiale n°343, ha reso note le sette società assegnatarie di un posto nella Serie D 2020/2021 relativamente agli spareggi tra le seconde classificate dei campionati di Eccellenza non disputati per l'emergenza Covid. 

Malagò: "Serie A riparte il 13 giugno al 99,9%"

"Il campionato di Serie A ripartirà il 13 giugno al 99%". Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, a 'Non è un paese per giovani' su Radio Due.

Serie A: 2-1 alla Roma, Juve campione d'inverno

Apre Demiral, che poi si fa male ed esce. Raddoppio di Cr7 dal dischetto. Rigore di Perotti. Infortunio Zaniolo: rottura del crociato e stagione finita