Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Sab, Mag
Annunci AdSense
home-1-ads-ct-tda-002
Annunci AdSense
article-top-ads-ct-art-001

Serie A, Milan batte Sassuolo ed è terzo davanti all'Inter

Serie A, Milan batte Sassuolo ed è terzo davanti all'Inter

Calcio
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Gattuso: 'Rimaniamo con i piedi per terra'. Stadio in piedi per Astori al 13'

Serie A, Milan batte Sassuolo ed è terzo davanti all'Inter
Serie A, Milan batte Sassuolo ed è terzo davanti all'Inter

 

Il Milan batte 1-0 il Sassuolo a San Siro in uno degli anticipi della 26/a giornata del campionato di Serie A e raggiunge il terzo posto in classifica, scavalcando l'Inter. Ha deciso la partita un autogol di Lirola.

Rino Gattuso vuole mantenere il profilo basso e i piedi per terra. Il Milan ha sorpassato l'Inter, è al terzo posto nel girone di ritorno per la prima volta dopo 6 anni ma il tecnico predica calma: ''Dobbiamo giocare ancora dodici finali di campionato, non voglio che nessuno si esalti, né giocatori né tifosi. E' giusto esaltarsi ma quello che stiamo facendo non basta, bisogna fare di più''. Gattuso non è soddisfatto della prestazione del Milan contro il Sassuolo ma si tiene il risultato: ''Ora bisogna essere bravi, non stiamo attraversando un momento positivo da 10/15 giorni, riusciamo a fare solo una fase. Dopo la partita con l'Empoli, all'Olimpico, quella di stasera, mi tengo i risultati positivi ma dobbiamo fare meglio a livello tecnico. Non voglio sentir parlare di stanchezza, voglio capire il perché non riusciamo ad essere brillanti. Abbiamo fatto fatica contro un avversario organizzato, bene in fase difensiva ma possiamo fare molto meglio quando abbiamo la palla, a livello tecnico''.

MILAN SASSUOLO 1-0 LA CRONACA DELLA PARTITA

1-0 finale: 35' Lirola (ag). Ripresa dominata dai padroni di casa, rosso diretto a Consigli per un fallo su Piatek.
1-0 fine pt: 35' Lirola (ag). il Milan si difende e colpisce in contropiede. Il palo nega il pareggio a Boga.
1-0: al 35' cross di area di Suso, torre di testa di Romagnoli e tap-in vincente a porta vuota di Musacchio.

 
Gli applausi di tutto lo stadio e anche dei giocatori in campo per Milan-Sassuolo hanno salutato Davide Astori, il difensore della Nazionale scomparso un anno fa, lo scorso 4 marzo, alla vigilia della gara tra Udinese e Fiorentina. Al 13' (in onore della sua maglia) il portiere neroverde Consigli ha tenuto il pallone tra i piedi per permettere a San Siro di tributare un sentito omaggio all'ex capitano della Fiorentina. La Curva del Milan ha intonato un coro per il difensore, cresciuto proprio nel settore giovanile dei rossoneri assieme, fra gli altri, ad Alessandro Matri, inquadrato dalle telecamere con lo sguardo commosso sulla panchina del Sassuolo. (ANSA)

Red
Author: RedWebsite: https://ilcentrotirreno.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
News: Italia, Estero, Politica, Arte e Cultura, Eventi, Sport, Salute, Tecnologia, Amici Estero

Annunci AdSense
article-botton-ads-ct-art-002
Ti potrebbero interessare anche:
article-top-ads-ct-cca-002
Annunci AdSense
sidebar-ads-ct-tda-003

Seguici anche su Facebook

il Centro Tirreno - Quotidiano online
Meteo