Tokyo 2020, nuoto: Italia bronzo nella 4x100 mista maschile
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Mar, Giu

Tokyo 2020, nuoto: Italia bronzo nella 4x100 mista maschile

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

L'Italia ha conquistato la medaglia di bronzo nella staffetta 4x100 mista maschile ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Gli azzurri Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso e Alessandro Miressi hanno chiuso con il crono di 3'29"17 nuovo record italiano. Oro agli Usa con il nuovo record del mondo (3'26"78) e argento alla Gran

Bretagna che migliora il record europeo (3'27"51). 

Gregorio Paltrinieri non è invece andato a medaglia nei 1500 stile libero. L'azzurro ha chiuso in quarta posizione. Oro allo statunitense Robert Finke, argento all'ucraino Mykhailo Romanciuk, e bronzo al tedesco Florian Weelbrock. "Ero stanchissimo, a metà gara ero distrutto. Il tempo che ho fatto non è da me, ma lo sport è anche questo: arrivare nel modo giusto al momento giusto", ha affermato l'azzurro alla Rai. 

"Stamattina sono arrivate notizie molto buone dal nuoto. Dopo la strepitosa medaglia nella 4x100 stile libero è arrivato anche questo bronzo nella 4x100 mista, termometro della forza di una squadra molto eclettica. Faccio i complimenti ai ragazzi e alla federazione, davvero un ottimo lavoro: andare oltre era impossibile, Australia e Stati Uniti hanno stradominato il medagliere del nuoto", ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò.  

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.