Juve-Roma, Orsato e il rigore: cosa ha detto l'arbitro - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Gio, Dic

Juve-Roma, Orsato e il rigore: cosa ha detto l'arbitro

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Ecco perché l'arbitro Orsato non ha convalidato il gol di Abraham in Juventus-Roma e ha fischiato un rigore che i giallorossi hanno fallito. "Il vantaggio su rigore non si dà mai. Poi hai tirato il calcio di rigore, dai la colpa a me perché hai sbagliato il calcio di rigore...": i microfoni di Dazn catturano le parole che

l'arbitro rivolge a Cristante, centrocampista della Roma, nel tunnel dell'Allianz Stadium prima del secondo tempo. 

L'arbitro spiega al giallorosso la dinamica che lo ha spinto a fischiare il rigore per la Roma alla fine del primo tempo, prima che Abraham concludesse l'azione con un gol, non convalidato. Veretout, poi, ha fallito il rigore. La Roma chiedeva la norma del vantaggio e quindi l'assegnazione della rete. "Il portiere esce, fallo, rigore... No, fuorigioco... Fischio, tutti si fermano... E se non fischio?... Su rigore, non si dà mai il vantaggio eh...", le parole di Orsato.