Eintracht vince Europa League, Rangers k.o. in finale
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Sab, Lug

Eintracht vince Europa League, Rangers k.o. in finale

Sport
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

(Adnkronos) - L'Eintracht Francoforte vince l'Europa League battendo in finale i Rangers Glasgow per 6-5 dopo i calci di rigore. I tempi regolamentari si chiudono sull'1-1. Scozzesi in vantaggio con Aribo, che al 57' sfrutta un errore della difesa tedesca e non sbaglia davanti al portiere Trapp.

alternate text

 

L'Eintracht pareggia al 68' con Borré, che da distanza ravvicinata trova la zampata vincente su cross da sinistra. I supplementari non cambiano il risultato, si va ai rigori. Segnano tutti tranne Ramsey: il centrocampista gallese, arrivato a Glasgow a gennaio dalla Juventus, calcia un penalty orrendo. Palla centrale e debole, Trapp respinge. Borré completa la serata memorabile realizzando l'ultimo rigore: trionfa l'Eintracht. 

Ho scritto e condiviso questo articolo
Author: Red AdnkronosWebsite: http://ilcentrotirreno.it/Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.