Lavoro - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
02
Gio, Dic

Lavoro

Le ultime notizie dal mondo del lavoro: occupazione, opportunità di lavoro, pmi, made in Italy, start up, innovazione e agroalimentare, professioni e previdenza, formazione e altro

"Noi già domani faremo iniziative già programmate sulla sicurezza sul lavoro in 6 città italiane. E faremo anche attivi con tutti i delegati in tutta Italia per tutto il mese di giugno. Ma se alla fine di questa mobilitazione non ci sarà un passo indietro su massimo ribasso e subappalti, o quantomeno la volontà di trovare una soluzione, allora non saremo noi a fare lo sciopero generale ma sarà il governo a costringerci a farlo".

Alfa Sistemi, l'azienda tecnologica di Udine, pensa al benessere dei suoi dipendenti. Lo fa con un piano di welfare molto articolato. 'Well being' è il primo tassello. Ovvero: stare bene. Un invito rivolto a tutti coloro che operano per l'azienda. A partire dal benessere fisico. Quindi: un programma di allenamento che prevede, uno stile nutrizionale adatto e la meditazione.

"Da gennaio 2020 quando il prezzo dell'oro era di 40-41 euro al grammo, siamo passati ai 49 euro al grammo di oggi. Quindi la materia prima si è rivalutata di circa il 20% che non è un aumento di poco conto. E tuttavia quello che preoccupa le imprese del settore orafo non è tanto l'incremento del valore assoluto dell'oro, quanto le continue oscillazioni e l'instabilità del prezzo della materia prima. E' questo che destabilizza il settore".

Nell’ultimo anno la casa è diventata sempre più multitasking: da spazio adibito al relax a ufficio, talvolta anche con postazioni improvvisate in angoli del salotto o della cucina. Ma com’è vivere da smart worker o con chi lo fa, anche saltuariamente? Dal timore di essere inconsapevolmente ripresi in pigiama e ciabatte nelle call altrui, al supporto per nervosismi e stress da lavoro fino ai consigli per nuove idee: la nuova indagine InfoJobs, la piattaforma n.1 in Italia per la ricerca di lavoro online, racconta la nuova normalità attraverso le risposte di oltre 5.000 utenti. 

E' arrivata la convocazione dei sindacati del settore tlc al Mise, come richiesto dalle stesse segreterie nazionali, per approfondire il dossier della 'rete unica' e più in generale per un confronto sulle problematiche del settore. E' quanto apprende l'Adnkronos da fonti sindacali.

Una delle principali difficoltà che incontrano le aziende che vogliono fare il 'salto' digitale è il reperimento di professionalità It adeguate perché, complice anche l'accelerazione impresa alla digitalizzazione dalla pandemia, i profili specializzati sul mercato del lavoro scarseggiano e quelli che ci sono, sono contesi.