Spettacoli - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
19
Ven, Ago

Spettacoli

Notizie e video su musica, televisione, cinema e teatro: film in uscita, streaming, trailer, serie e programmi tv, concerti, video musicali e molto altro

L'attrice americana Anne Heche è morta. Lo riporta il Daily Mail spiegando che le macchine a cui era attaccata sono state staccate questa sera. La donna, 53enne, era in ospedale dopo lo schianto della sua auto una settimana fa.

Fiocco rosa per Giorgia Venturini, che stamane è diventata mamma della piccola Sole Tea. A darne notizia un post su Instagram, corredato da foto della mamma e della bimba e da un dolce messaggio: "Benvenuta al mondo Sole Tea, amore della tua mamma", ha scritto la conduttrice televisiva 38enne, nota per la sua partecipazione all'Isola dei Famosi e a 'Tiki Taka' e per la conduzione del programma di moda 'X Style'.

'Don Matteo 12' in replica, trasmesso ieri da Rai1, è stato il programma più seguito della prima serata di giovedì, con 1.927.000 spettatori e il 15.9% di share. Al secondo posto, 'Tu Mi Nascondi Qualcosa' su Canale 5, con 1.474.000 spettatori e l’11.1% di share. Al terzo posto, testa a testa tra 'Tim Summer Hits – Best Of' su Rai2 (978.000 spettatori, share 8.1%) e 'Fbi: Most Wanted' su Italia 1 (1.002.000 spettatori, share 7.6%).

Anne Heche ''non sopravviverà". E' quanto comunicato ieri a 'Usa Today' dall'addetto stampa dell'attrice che si trova in ospedale con una una 'grave lesione cerebrale anossica'. L'attrice si era schiantata con la sua auto la scorsa settimana contro una casa a due piani nel quartiere Mar Vista di Los Angeles, causando un enorme danno strutturale all'abitazione.

Sarà una 'Perdonanza Celestiniana' straordinaria, perché per la prima volta nella storia della Chiesa la Porta Santa all'Aquila sarà aperta da un pontefice, da Papa Francesco atteso nel capoluogo abruzzese il 28 agosto, con la messa solenne e la recita dell'Angelus in mondovisione dalla Basilica di Collemaggio.