Economia - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
28
Ven, Gen

Economia

Le ultime notizie di economia in tempo reale, dall'Italia e dall'estero

 

Generali annuncia Attiva Commercio, lo strumento su misura per le microimprese. Una seconda opportunità di lavoro per gli ex atleti. Borsa, pandemia non ferma investimenti: 21 Ipo all’Aim nel 2020. Giochi, Codere: 'In nome legalità', senza regole non c'è gioco sicuro'. 120 secondi di Notizie. Finestra sui Mercati. Prometeo  

 

Tornano gli idealo Days, lo shopping event promosso dalla piattaforma di comparazione prezzi per fare acquistare prodotti dagli e-shop italiani con eccezionali sconti. Giunta alla seconda edizione, idealo spiega che l’iniziativa, che si tiene il 22 e 23 marzo, ha l'obiettivo di "sostenere l’economia e gli e-shop italiani con una particolare attenzione verso le piccole e medie realtà".  

 

"Nel 2020, in un contesto caratterizzato dalla grave pandemia, abbiamo saputo gestire la crisi continuando a garantire i servizi essenziali per i cittadini, mantenendo un elevato livello di efficienza e qualità anche nei mesi più difficili, grazie all’impegno di tutte le nostre persone e agli investimenti realizzati in innovazione e digitalizzazione.

 

Opportunità di esportazione per i marchi italiani su Pinduoduo, la più grande piattaforma agroalimentare della Cina. La domanda di prodotti italiani, riferisce la società, continua a crescere fortemente su Pinduoduo, la più grande piattaforma cinese di E-commerce per prodotti agroalimentari, offrendo ai produttori e manifatturieri europei una preziosa domanda di esportazione.

 

Nel secondo trimestre 2020, l’emergenza Covid ha comportato in Italia un forte calo del numero di occupati: sono 788mila in meno (tra i 20-64 anni) rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente; il tasso di occupazione (sempre 20-64 anni) scende al 62%, in diminuzione di 2 punti percentuali. Lo rileva l'Istat, presentando il Rapporto Bes per la misurazione del Benessere equo e sostenibile nel decennio.  

 

L’infrastruttura Ftth (Fiber To The Home, fibra fino a casa) di Open Fiber è disponibile anche a Como, polo turistico di interesse internazionale e famoso centro industriale della seta. Sono infatti 8500 le unità immobiliari della città che possono già usufruire dei servizi innovativi che sfruttano l’elevata velocità e la bassa latenza della nuova connettività ultraveloce.

 

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza dovrà essere "presentato entro il 30 aprile". "Poi la commissione Ue valuterà i piani di ciascun paese e avrà a disposizione 8 settimane". Una volta "acquisita l'approvazione del Consiglio europeo ci saranno altre 4 settimane per la definizione finale''.

 

Valorizzare il contributo che le donne, con il loro talento e la loro capacità, possono dare allo sviluppo civile, economico e culturale del nostro Paese. Questa è l’esigenza che il progetto "No women no panel - Senza donne non se ne parla", ideato dalla Commissaria Europea Mariya Gabriel e rilanciato in Italia da Rai Radio 1, chiede a tutte le sedi istituzionali, pubbliche, private, e al mondo scientifico e mediatico.

 

Una donazione di 40mila euro, equamente suddivisa, a favore delle associazioni D.i.Re. 'Donne in rete contro la violenza' e Salute Donna Onlus. L'iniziativa è di Lidl Italia, catena di supermercati con oltre 680 punti vendita su tutto il territorio nazionale, in occasione della Festa della Donna 2021. 

 

E' l'Italia il Paese che conta il maggior numero di astronome e astrofisiche al mondo presenti nell'Uai. Stando allo studio "Women in Italian astronomy", più del 26% dei membri italiani dell'Unione Astronomica Internazionale è donna, la percentuale di 'quota rosa' più alta fra i 107 Paese dell'Uai che, sul totale dei suoi 11.407 membri, conta solo il 18% di scienziate.