Politica - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
23
Mar, Lug

Politica

Le notizie dal mondo politico: aggiornamenti, sondaggi, analisi e approfondimenti

(Adnkronos) - Per ora nessun viaggio di Salvini a Mosca, rimandato a quando le "condizioni lo permetteranno". "Abbiamo assistito Matteo Salvini e le persone che lo accompagnavano nell'acquisto dei biglietti aerei di cui avevano bisogno in rubli tramite un'agenzia di viaggi russa" ha chiarito l'ufficio stampa dell'ambasciata della Federazione Russa in Italia a proposito delle "pubblicazioni apparse su alcuni media italiani in merito agli aspetti organizzativi del mancato viaggio del senatore Matteo Salvini a Mosca".

(Adnkronos) - "Mi piacerebbe sapere se questa farsa l'abbia commissionata il Governo, se sia frutto di qualche scriteriato all'interno dei Servizi, chi l'abbia trasmessa ai giornali. E' indegno, ma figuriamoci se lo sapremo mai, con tutto quello che è rimasto segreto in Italia di tutte le nostre tragedie.

(Adnkronos) - "Questi sono i referendum di Tortora, quindi vado a votare proprio nel ricordo di Enzo perché, come diceva Primo Levi, chi dimentica il passato è condannato a riviverlo. Io non voglio che altri abbiano a vivere di nuovo l’esperienza di Tortora, quindi vado nel ricordo di Enzo per onorare tutta la sua storia e voterò 5 sì".

(Adnkronos) - "O Letta ha legami con la Cina, interessi con la Cina o non si spiega, a questo punto intervenga il Copasir o i servizi, visto che va di moda...". Lo dice Matteo Salvini, con riferimento alla difesa da parte del segretario del Pd della scelta Ue sulle auto elettriche dal 2035.

(Adnkronos) - Sarà un consiglio federale a Milano, convocato per le 12 lunedì prossimo, la riunione 'urgente' annunciata da Matteo Salvini nella giornata di ieri, per fare il punto su quello che senza mezzi termini il leader della Lega ha definito "un attentato di Bruxelles all'Italia", che rischierebbe di fare la fine della Grecia, svenduta dalla Ue.  

(Adnkronos) - "Apprendo con rammarico di essere stato inserito nella lista dei cosiddetti 'impresentabili' stilata dalla Commissione Antimafia, organo nei cui confronti ho sempre nutrito e nutro profondo rispetto. Scopro di trovarmi in tale lista per un rinvio a giudizio in relazione ad un'ipotesi di reato segnalata nel comunicato della Commissione".

(Adnkronos) - "Io sono rimasta allibita, è veramente assurdo, stiamo scherzando". Così la candidata al Consiglio comunale di Piacenza con Forza Italia, Olga Marsico, ha commentato all'Adnkronos la presenza del suo nome nella lista dei 18 cosiddetti 'impresentabili' stilata dalla Commissione parlamentare Antimafia.

(Adnkronos) - “Io mi sono candidato rispettando rigorosamente la legge e in un Paese civile questo dovrebbe bastare”. Lo afferma all’Adnkronos il candidato sindaco di Frosinone Mauro Vicano per la lista 'Per Frosinone se vuoi si fa' finito nella lista degli ‘impresentabili’ stilata dall’Antimafia. 

(Adnkronos) - Sono 18 i candidati cosiddetti 'impresentabili', secondo il vaglio della Commissione parlamentare Antimafia, alle prossime elezioni amministrative 2022. Lo ha riferito il presidente della stessa Commissione, Nicola Morra rendendo noto l'elenco dei nomi. Quattro solo in Sicilia nominativi finiti nel mirino.

(Adnkronos) - "Banca Centrale, Commissione e Parlamento europei: è partito un attacco contro l’Italia. Matteo Salvini ha convocato per lunedì una riunione urgente della Lega, spiegando che è necessario reagire subito per difendere il lavoro e i risparmi degli italiani". Rendono noto fonti della Lega. 

(Adnkronos) - L'ex-presidente dell'Emilia Romagna, Antonio La Forgia, è morto oggi. Aveva 78 anni. Era malato da tempo e aveva chiesto nei giorni scorsi la sedazione profonda.  

"Sono profondamente addolorato per la scomparsa di Antonio La Forgia a cui ero legato da sentimenti di autentica amicizia. Ho fatto con lui

(Adnkronos) - "Ognuno di noi ha una storia e una credibilità che parte non da ora e talune insinuazioni rischiano di essere lesive delle storie di chi, nel bene o nel male, cerca di servire il Paese". Così il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Franco Gabrielli, nella conferenza stampa indetta sul cosiddetto bollettino sulla disinformazione russa.

(Adnkronos) - "Su nostra richiesta il governo è già intervenuto contro la crescita del costo dell'energia e dei carburanti. Noi chiediamo al governo di monitorare l'aumento dei prezzi e di essere pronto a intervenire". Così il segretario del Pd, Enrico Letta, da Lodi a sostegno del candidato sindaco Andrea Furegato.

(Adnkronos) - Non la tocca piano il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Franco Gabrielli, Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica. Difende a spada tratta l'operato dell'Intelligence da "infamanti sospetti", assicurando che non c'è lo zampino dei nostri Servizi sulla lista filo-Putin a cui lavora il Copasir.

(Adnkronos) - Dal palco di Verona, Giorgia Meloni, accanto a Matteo Salvini - che l'abbraccia più volte - ironizza sulle parole dei giornalisti usate tirando in ballo la celebre coppia scaligera, per il 'ritrovato' amore tra il leader leghista e la presidente di Fdi. "Dicono che siamo come Giulietta e Romeo? Non faremo la stessa fine, lo garantisco" dice Meloni.  

(Adnkronos) - "Vi chiedo di andare a votare per i referendum" di domenica 12 giugno. Così Silvio Berlusconi, in un passaggio del suo video-messaggio elettorale in vista del voto referendario di domenica prossima.

(Adnkronos) - “Sono costretto a leggere anche oggi, stupefatto quanto mai, le agenzie di Giuseppe Conte che parla ancora di me. Probabilmente gli dà fastidio che qualcuno dica la verità e parli della parentopoli grillina e dell’alleanza con Cuffaro dei Cinquestelle a Paternò, ma la verità va detta sempre, specie da chi si professa onesto”.

(Adnkronos) - Dino Giarrusso deve lasciare il suo incarico da eurodeputato secondo il leader M5S Giuseppe Conte. "Non entro nella valutazioni dei singoli che hanno abbandonato il Movimento cinque Stelle e in particolare dei singoli che avevano dichiarato che quando si lascia il Movimento 5 stelle si lasciano anche gli incarichi in questo caso, di europarlamentare che si sono ottenuti tramite il movimento cinque stelle", ha affermato l'ex premier  

(Adnkronos) - Il voto a Strasburgo sul 'pacchetto clima' spacca la maggioranza e provoca uno scambio di accuse tra Giorgia Meloni ed Enrico Letta. "Hai fatto una figuraccia", attacca la leader di Fdi. "Noi coerenti, è la destra per il nero fossile che ha affossato il piano", replica il segretario del Pd. Ma cosa è successo?

(Adnkronos) - Fa discutere a Verona la lettera che i cittadini scaligeri si sono trovati nella cassetta della posta, con l'invito 'Barra il Simbolo della Lega - Sboarina sindaco', in vista del prossimo voto del 12 giugno, per scegliere il primo cittadino del capoluogo veneto.

(Adnkronos) - E' stato il primo consigliere comunale grillino d'Italia, eletto nel 2008 nella città di Treviso, poi europarlamentare di peso, tanto da ricoprire il ruolo di copresidente di Efdd, il gruppo europeo in cui il M5S conviveva con il Brexit Party di Nigel Farage. Ma soprattutto è stato considerato per anni il braccio destro di Gianroberto Casaleggio, nonché uomo fidatissimo di Beppe Grillo.

(Adnkronos) - "Non stare insieme oggi è un suicidio politico, che rischia di arrivare con effetti negativi fino alle prossime politiche". Intervistato dall'AdnKronos l'ex presidente del Senato, Marcello Pera, prova a scuotere il centrodestra, spiegando che "Salvini, Berlusconi e Meloni, devono parlarsi il prima possibile, devono arrivare a una riflessione comune per da vita a un programma di centrodestra realizzabile".

(Adnkronos) - Referendum del 12 giugno e monologo di Luciana Littizzetto a 'Che Tempo che Fa', l'Agcom, a quanto apprende l'Adnkronos, ieri ha deliberato un richiamo formale nei confronti della Rai per la violazione dei principi in materia di par condicio e pluralismo durante la campagna referendaria 2022, con particolare riferimento al monologo tenuto dall'attrice nella puntata del 29 maggio del programma di Rai3.

(Adnkronos) - "Torino è una città che dimostra che i grillini dopo che li hai provati li eviti, è un dato di fatto, è successo a Torino, a Roma, al governo nazionale, a Parma è successo in partenza". Così il leader di Iv, Matteo Renzi, a Torino per presentare il suo ultimo libro 'Il Mostro'.