Salute e Benessere, il Centro Tirreno - Notizie, Foto, Video, Approfondimenti
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

 

"Le varianti inglese e brasiliana del coronavirus Sars-CoV-2 sono state individuate per la prima volta nelle acque di scarico italiane". E' quanto riferisce l'Istituto superiore di sanità (Iss), che dà notizia della prima ricerca condotta sulla presenza di varianti del virus nei reflui urbani d'Italia ("tra le prime" ricerche di questo tipo condotte "al mondo", puntualizzano gli esperti).

 

Liguria zona gialla dalla prossima settimana? La regione "ha un Rt pari a 0,94, la situazione nei nostri ospedali è sotto controllo. Speriamo quindi di poter tornare in zona gialla dalla prossima settimana, afferma il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti oggi nel corso del suo intervento alla trasmissione di La7 L'Aria che tira. 

 

Sono due i nuovi contagi da coronavirus in Valle D'Aosta secondo il bollettino di oggi. Zero, invece, i nuovi decessi. Da inizio pandemia i casi positivi al coronavirus sono 7998, i casi positivi attuali sono 142, quattro in meno di ieri, di cui 10 ricoverati in ospedale, uno in terapia intensiva, e 131 in isolamento domiciliare. I guariti sono 7441, + 6 rispetto a ieri, il totale dei tamponi effettuati fino ad oggi è di 76.738, + 285 rispetto a ieri, di cui 3115 processati con test antigienico rapido.  

 

"Le scuole sono un forte volano della circolazione del virus, ora è il momento più delicato di tutta la pandemia. C'è il rischio della terza ondata, per evitarlo può servire anche chiudere le scuole". Lo afferma l'epidemiologo e assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco, ospite di 'Un giorno da pecora' su Rai Radio1.  

 

Sono 1.304 i nuovi contagi di Coronavirus in Veneto secondo il bollettino di oggi, 25 febbraio, illustrato dal presidente della regione Luca Zaia nel consueto punto stampa. Si registrano altri 28 morti, un dato che porta a 9.791 il totale dei decessi in Veneto dall'inizio della pandemia di Coronavirus.  

 

Il bollettino delle regioni sulla situazione Covid in Italia oggi, giovedì 25 febbraio. Tutte le news e i dati sui contagi mentre nel Paese sale l'indice Rt nazionale e, con la diffusione della variante inglese del Coronavirus, molti comuni sono passati in zona rossa o in zona arancione rafforzata. 

 

"Io non lo so se ci sono aziende che hanno tutto quello che serve per la produzione di vaccini anti-Covid. Posso dire che AstraZeneca non ha solo detto che il vaccino è un bene comune, lo ha dimostrato facendo una scelta di impareggiabile valore etico e mettendolo in vendita al prezzo del costo industriale.

 

Aghi sbagliati per la somministrazione del vaccino Pfizer contro Covid-19, soluzione fisiologica avvolta in pellicola trasparente senza confezionamento e senza rintracciabilità. Questa, a quanto ha appreso l'Adnkronos, è la consegna arrivata, insieme ai vaccini, ai medici degli Hub vaccinali della Lombardia, che hanno segnalato il problema alla Regione.

 

La situazione di Milano "desta un po’ di preoccupazioni". Lo ha detto a Sky Tg24 il direttore generale dell’Ats Milano, Walter Bergamaschi. "Di fatto - ha detto - abbiamo un indice Rt che è passato a 1.16, in costante crescita ormai da diversi giorni, con una situazione soprattutto all’interno delle scuole preoccupante. Nelle scuole abbiamo il 33% di casi in aumento in una settimana".  

 

Ricercatori italiani hanno scoperto il meccanismo responsabile delle complicanze trombotiche nei malati di Covid-19, gettando le fondamenta scientifiche per "l'uso di farmaci in grado di bloccarlo, come la comune Aspirina, per ottimizzare la terapia". Lo studio è guidato dal Centro cardiologico Monzino e dall'università Statale di Milano, in collaborazione con l'Istituto Auxologico italiano e l'università di Milano-Bicocca. I risultati sono pubblicati sul 'Journal of the American College of Cardiology: Basic to Translational Science'. 

 

L'Iss stima la trasmissibilità della variante Covid inglese nel nostro Paese. "In Italia si è stimato che la cosiddetta variante inglese del virus Sars-CoV-2 ha una trasmissibilità superiore del 37% rispetto ai ceppi non varianti, con una grande incertezza statistica (tra il 18% e il 60%)", riferisce l'Istituto superiore di sanità (Iss) nelle Faq di uno speciale varianti pubblicato e aggiornato online, spiegando che "la stima è stata ottenuta da uno studio di Iss, ministero della Salute, Fondazione Bruno Kessler, Regioni/Province autonome".  

 

"Sono 1.374 i nuovi casi registrati oggi in Toscana su 22.375 test di cui 14.472 tamponi molecolari e 8.263 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 6,04% (10,9% sulle prime diagnosi)". Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale sull'andamento dell'epidemia di coronavirus. 

 

Nuovo Dpcm, esecutivo al lavoro sul primo dell'era Draghi. E' iniziato l'incontro in videoconferenza tra il governo e le Regioni sui nuovi provvedimenti per l'emergenza covid. Per l’esecutivo sono presenti il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini e il ministro della Salute Roberto Speranza. Partecipa alla riunione anche il presidente dell'Anci, Antonio De Caro. 

  •  

    Alunni positivi al coronavirus, e la scuola viene chiusa per due settimane. Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha disposto ieri la sospensione delle attività didattiche in presenza dell'istituto professionale "Roberto Virtuoso" da oggi, giovedì 25 febbraio, e per i successivi 14 giorni, fino a mercoledì 10 marzo.

 

Oggi, in Italia, "non ce la facciamo a fare 60 milioni di vaccini anti covid, non abbiamo la quantità di vaccini per immunizzare tutti gli italiani quindi, come avviene in guerra, occorre frazionare e dobbiamo essere veloci nel vaccinare ora i pazienti fragili e gli oncologici. Vanno protette le categorie a rischio". Così l'infettivologo Stefano Vella, docente di Salute Globale all'università Cattolica di Roma, intervenuto ad 'Agorà' su Rai 3. 

 

 

E' salito a 69.125 il numero dei morti in Germania legato al Covid-19. Lo ha riferito il Robert Koch Institute (Rki), l'istituto che monitora l'andamento della pandemia nel Paese, dando notizia di altre 385 vittime nelle ultime 24 ore. Per quanto riguarda i contagi, sono 11.869 quelli diagnosticati in più rispetto a ieri, per un totale di oltre 2,4 milioni dall'inizio dell'emergenza.  

 

Una nuova forma di coronavirus si sta rapidamente diffondendo a New York. Lo hanno annunciato i ricercatori del Columbia University Vagelos College of Physicians and Surgeons, secondo quanto riporta il New York Times. La nuova variante, denominata B.1.526, è stata identificata la prima volta in campioni raccolti a New York a novembre e, entro la metà di febbraio, ammontava al 12% dei casi rilevati nella città. Secondo i ricercatori, la variante potrebbe indebolire l'efficacia dei vaccini. 

 

 

Sono 112.553.181 i casi di coronavirus accertati nel mondo dall'inizio della pandemia, con 2.497.406 decessi a livello globale. Lo riporta l'osservatorio della Johns Hopkins University nel suo costante monitoraggio della pandemia nel mondo. Il Paese più colpito sono gli Stati Uniti, con 28.334.981 casi accertati e 505.808 morti, un quinto delle vittime globali.  

 

Misure, regole e restrizioni a Pasqua con il nuovo Dpcm in arrivo il 6 marzo - il primo firmato dal premier Mario Draghi - e in vigore per un mese fino al 6 aprile. Norme e divieti dovranno arginare la diffusione del coronavirus in Italia e contrastare le varianti del covid, mentre l'indice Rt si avvia a superare 1 e si attende domani l'analisi dei dati del Monitoraggio Regionale della Cabina di Regia. 

 

L'anticorpo monoclonale sperimentale otilimab di GlaxoSmithKline (Gsk) ha mostrato "un potenziale e importante beneficio clinico in un pre-definito sottogruppo di pazienti" con Covid-19 "ad alto rischio". E' quanto emerge dai risultati, annunciati oggi da Gsk, dello studio di fase 2 'proof of concept' Oscar (Otilimab in severe Covid-19 related disease) con otilimab, un fattore stimolante le colonie di macrofagi anti-granulociti (anti-GM-CSF). 

 

Zona arancione scuro da domani per 14 Comuni dell'Emilia Romagna. Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ha firmato oggi l'ordinanza - condivisa con i sindaci - che si è resa necessaria a tutela della comunità, per contrastare la diffusione del Coronavirus in aree dove i dati delle aziende sanitarie di Imola e della Romagna mostrano una forte crescita dei contagi. 

 

Articolazioni a rischio per le persone con emofilia. Complice la pandemia di Covid-19, fra i pazienti che convivono con la malattia rara di origine genetica legata a un difetto della coagulazione del sangue è aumentata la sedentarietà. L'attività fisica si è ridotta o azzerata, con pericoli per la salute articolare. E' quanto emerge da un'indagine commissionata da Sobi, azienda che con il patrocinio di FedEmo (Federazione Associazioni emofilici) promuove la campagna 'Articoliamo'.  

 

'La nuvola' dell'Eur a Roma centro per il vaccino covid. "Oggi è un giorno importante, abbiamo questo sito che per noi sarà uno dei principali per difendere Roma e vaccinare la popolazione a partire dai docenti e non docenti della scuola che si sono già prenotati. Si lavorerà su 50 postazioni per 1.000 vaccinazioni ad giorno che possono arrivare a 3mila", ha detto l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, nel suo intervento all'inaugurazione del Centro vaccinale. 

 

Il bollettino delle regioni sulla situazione Covid in Italia oggi, mercoledì 18 febbraio. Tutte le news e i dati sui contagi mentre l'indice Rt nazionale si avvia a superare 1 e si allunga la lista dei comuni zona rossa per arginare la variante inglese del coronavirus. 

 

Nell’era della medicina personalizzata è indispensabile tenere conto delle numerose differenze osservate nelle risposte alle cure tra uomini e donne. Con l’approvazione del Piano per la medicina di genere, a giugno 2019, per la prima volta in Italia viene inserito il concetto di “genere” nella medicina, al fine di garantire in modo omogeneo sul territorio nazionale la qualità e l’appropriatezza delle prestazioni erogate dal Servizio sanitario nazionale.  

 

 Fnomceo e Fimmg, 'riconferma Speranza garanzia di continuità d’azione'. L’esperto, per la Covid oggi numerose armi in più, vittoria solo con vaccino. Al via TheRAREside (si legge reirsaid), per abbattere con ironia gli stereotipi sui malati rari. L’infettivologo Andreoni su diffusione coronavirus, 'minacciare ora lockdown non serve a nulla'. Sclerosi multipla e vaccini anti Sars CoV-2: la parola agli esperti 

 

In questa fase della pandemia "i bambini e i ragazzi sono più coinvolti perché le varianti sono più diffusive. Per quanto riguarda la gravità della malattia nei bambini, al momento non c'è documentazione, nel senso che i ragazzi continuano ad avere una capacità di resistere alla malattia grave rispetto alle persone in età avanzata".

 

Ottomila nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore e 422 decessi in Germania. Lo confermano le autorità sanitarie tedesche. Le nuove cifre fornite dall'Istituto Robert Koch porta ad oltre 2,4 milioni il numero totale dei casi dall'inizio della pandemia con oltre 68mila vittime. 

Seguici anche su Facebook