Salute e Benessere - il Centro Tirreno - il Centro Tirreno - Quotidiano online
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
12
Mer, Mag

Il bollettino della Protezione Civile sui dati covid da ogni regione: contagi, ricoveri e morti da tutti Italia oggi, martedì 4 maggio. Mentre si ipotizza l'uso del vaccino AstraZeneca per gli under 60, le news dalle città - Roma, Milano, Napoli - e dalle regioni della zona gialla (da Lombardia a Lazio, da Toscana e Campania, da

I no vax potrebbero impedire il raggiungimento dell'immunità di gregge da coronavirus in Italia. A dirlo è il virologo Roberto Burioni, che lancia un invito via Twitter. 

"Al momento" le persone che rifiutano il vaccino anti-Covid "non costituiscono un problema: dobbiamo vaccinare tutti gli entusiasti. Ma gli

Estendere i vaccini anti-Covid di AstraZeneca anche agli under 60. Questa l'intenzione del commissario straordinario per l’emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo. Il vaccino, dopo le news su rari casi di trombosi e dopo le valutazioni dell'Ema, è stato raccomandato dall'Aifa per i soggetti di età superiore ai

Sono saliti a 359 i medici morti in Italia durante la pandemia di Covid-19. Ziad Zawaideh, medico di medicina generale, in pensione, ma ancora in attività come cardiologo, è l'ultima vittima ricordata nell''elenco caduti' aggiornato dalla Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri (Fnomceo).  

Sono 204 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 4 maggio, secondo i dati del bollettino della regione. Nel dettaglio il Servizio Sanità della Regione ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4416 tamponi: 2191 nel percorso nuove diagnosi (di cui 662 nello screening con percorso Antigenico) e 2225 nel percorso guariti

Vaccino AstraZeneca in Italia, all'indomani delle rassicurazioni sulla seconda dose del Cts - e dell'annuncio sulla rivalutazione in corso per la somministrazione anche agli under 60 -, ecco le ultime news di oggi con le voci degli esperti: cosa dice il bugiardino, quali sono gli effetti collaterali, quali sono le limitazioni d'età per

Al via la valutazione dell'Ema sull'estensione del vaccino anti-Covid di Pfizer e BioNTech, negli adolescenti di età compresa tra 12 e 15 anni. E' quanto si legge in una nota dell'Agenzia europea del farmaco, informando che l'esito della valutazione è "previsto per giugno a meno che non siano necessarie informazioni

L'americana Novavax, impegnata nello sviluppo di un vaccino proteico ricombinante contro Covid-19, annuncia l'estensione agli adolescenti dei test di fase 3 sul prodotto. Il braccio aggiuntivo dello studio registrativo Prevent-19 - spiega l'azienda biotecnologica - valuterà l'efficacia, la sicurezza e l'immunogenicità del vaccino

Le persone guarite dal coronavirus sono maggiormente protette, anche dalle varianti, con una sola dose del vaccino Pfizer. E' la conclusione di uno studio pubblicato dalla rivista Science e riportato dalla pagina Facebook di Roberto Burioni, Medical Facts.  

Per capire se la vaccinazione a dose singola, con o senza infezione

Fino a 500 milioni di dosi di vaccino anti Covid-19 per la piattaforma Covax per combattere la pandemia nei Paesi a più basso reddito. E' l'accordo di fornitura concluso da Moderna con Gavi, l'Alleanza mondiale per vaccini e immunizzazione. Da ottobre 2021 cominceranno le consegne. Si partirà con 34 mln di dosi nel quarto

La mortalità indotta direttamente e indirettamente dal Covid ammonta a 99mila decessi, un livello che può considerarsi come limite minimo. E' quanto si legge nel report dell'Istat sugli indicatori demografici 2020 anno in cui i decessi totali in Italia sono stati 746mila.  

Nel corso dello scorso anno sono stati

Vaccino AstraZeneca in Italia, arrivano nuove rassicurazioni dai membri del Cts sulla seconda dose. Per Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, infatti, "come da pronunciamento del Cts nonché dai dati rassicuranti provenienti dal Regno Unito, non esiste alcun

Vaccino AstraZeneca, in Italia si valuterà l'ipotesi di somministrare le dosi anche agli under 60. Il vaccino, dopo le news su rari casi di trombosi e dopo le valutazioni dell'Ema, è stato raccomandato dall'Aifa per i soggetti di età superiore ai 60 anni. Ora, si sta valutando di estendere il farmaco alla "classe di

"AstraZeneca anche sotto i 60 anni? Non per tutti. Il rischio di effetti collaterali gravi" di questo vaccino anti Covid "è raro, ma è maggiore nelle donne giovani. D'altro canto, le donne giovani hanno un rischio inferiore agli uomini di sviluppare sintomi severi da Covid-19. Il rapporto rischi-benefici ci suggerisce quindi di

Del vaccino anti-Covid di AstraZeneca, "non c'è mai stato un divieto" alla somministrazione negli under 60. L'Agenzia europea del farmaco "Ema non ha posto restrizioni per età, mentre Aifa ha solo dato un'indicazione per uso preferenziale agli over 60. Il suggerimento è stato interpretato come regola, ma non è

L'India ha superato i 20 milioni di casi di Covid 19 dall'inizio della pandemia. E' quanto emerge dai dati ufficiali delle autorità sanitarie, che hanno registrato nelle ultime 24 ore altri 357.229 contati, per un totale di 20,3 milioni, mentre i morti sono 3.449 per un totale di 222.408. 

Nel mondo "sono stati segnalati più casi di Covid-19 nelle ultime 2 settimane che nei primi 6 mesi della pandemia". A farlo presente è stato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, durante il consueto punto stampa sulla situazione di Sars-CoV-2, evidenziando l'importanza di non abbassare la guardia nella lotta contro il virus. Nell'ultima settimana "più della metà dei nuovi casi" è stata registrata in "India e Brasile", Paesi entrambi drammaticamente travolti attualmente da ondate di Covid molto intense.