Il senso della vita - il Centro Tirreno
Il sito "il Centro Tirreno.it" utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata a scopi pubblicitari e per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi, se vuoi saperne di più leggi l'informativa estesa, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
25
Gio, Lug

Il senso della vita

 Rubrica in collaborazione con l’Associazione Eumeswil associazione culturale non-profit, sorta a Firenze e Vienna con lo scopo di studiare e diffondere l’opera, il pensiero e lo stile esistenziale di Ernst Jünger.

L'ascolto della musica riprodotta nella evoluzione socio culturale e economico dei nostri tempi
L'ascolto della musica riprodotta nella evoluzione socio culturale e economico dei nostri tempi

 

Molto spesso usiamo, inavvertitamente e allo stesso modo, i termini ascoltare e sentire! Tra l’altro in un mondo riempito come un uovo di suoni, rumori, musiche e anti musiche… Però l’ipocusia è in netto aumento. Lo confermano le statistiche, lo confermano l’apertura di negozi per l’assistenza alla persona ipoacusica che è non solo l’anziano, ma anche il giovane e talvolta il bambino.

Pneuma: il soffio della vita tra Oriente ed Occidente
Pneuma: il soffio della vita tra Oriente ed Occidente

 

C’è un breve racconto buddhista che può servire a chiarire e a tenere a mente il messaggio a seguire attraverso un’immagine divertente. Narra di un studente cinese, Chu, che andò a fare una passeggiata in montagna con un amico.

Il buon senso sta diventando un reato?
Il buon senso sta diventando un reato?

 

Son tremule le foglie ai primi leggeri e pallidi venti di un rinnovato autunno! Di sfuggita, già echeggia alla vista, un lieve mutamento delle gamme di colore nella natura! I primi gialli compaiono e più ridondanti divengono le foglie morte per strada.

Lo Sviluppo Dell’essere Umano Nel Ciclo Della Vita
Lo Sviluppo Dell’essere Umano Nel Ciclo Della Vita

 

Splash, splash una secchiata d’acqua vi ha colpito? L’avete tirata? Di recente? In un lontano passato? Correndo con allegria sulla battigia del mare, ridendo oppure a muso duro cercando proprio quel tale a cui farla pagare… C’è chi poi si ricorda la fanciullezza! Chi con nostalgia e bramosia e chi pensando a chi è ancora giovane e quanta strada ha ancora da fare e da penare…

Il logos e la luce nella poesia greca tardoantica, tra Neoplatonismo e Cristianesimo
Il logos e la luce nella poesia greca tardoantica, tra Neoplatonismo e Cristianesimo

 

Proiettiamoci in un deserto, in uno spazio totalmente libero, vuoto, aperto e buio. In questo periodo dovremo notare come la notte è illuminata da miriadi di stelle, costellazioni, pianeti, comete ed alcune di loro, con una scia ancor più luminosa, ricadano su di noi ed il nostro pianeta!

Le beatitudini ovvero la felicità autentica
Le beatitudini ovvero la felicità autentica

 

"Voi tutti conoscete la selvaggia tristezza che suscita il rammemorare il tempo felice: esso è irrevocabilmente trascorso, e ne siamo divisi in modo spietato più che da quale si sia lontananza di luoghi. Le immagini, risorgono, più ancora allettanti nell’ alone del ricordo, e vi ripensiamo come al corpo di una donna amata, che morta riposa nella profonda terra e che simile a un miraggio riappare, circonfusa di spirituale splendore, suscitando in noi un brivido di sgomento.

Il bello, la musica ed il potere
Il bello, la musica ed il potere

 

Quando il caldo si manifesta in modo uniforme, nel corso dell’intera giornata e notte, siam giunti alla pienezza dell’estate. Nelle notte vissute con spensieratezza soprattutto dell’età giovanile degli studi.

La Questione Maschile oggi
La Questione Maschile oggi

 

Si prende un aereo e non sappiamo mai con precisione come sarà il volo, cosa ci attenderà una volta che saremo atterrati. Si vola in plurimi modi e plurimi mondi. L’aereo compie il suo percorso. È in alto, tanto in alto.

Filippo Brunelleschi. Cupola di Santa Maria del Fiore a Firenze
Filippo Brunelleschi. Cupola di Santa Maria del Fiore a Firenze

 

Recarsi al Piazzale Michelangelo, a Bellosguardo, a Fiesole, a Settignano vuol dire ritrovarsi a mirare il centro storico e nel suo centro, nel suo cuore, si erge maestoso ed inconfondibile il suo Duomo e la sua Cupola! A distanza di molti secoli la sua costruzione è ancor frutto di studi e d'interesse.

Transizione energetica e mito della mega-tecnologia
Transizione energetica e mito della mega-tecnologia

 

È mattino presto ed è già caldo! Le giornate hanno raggiunto il massimo della luce e le temperature sono alte! L’energia del sole si irradia in ogni dove! Si ha delizia a camminare a l’ombra di un filare di tigli ricoperti di infiorescenze gialle che arricchiscono l’aria di dolci note che giungono alle narici come elargite da un mantice che sa ben scandire il tempo in cui effondere il profumo e segnar la pausa!

Il Giudeo Americanismo, il problema dell'ora presente
Il Giudeo Americanismo, il problema dell'ora presente. Parte seconda

 

Se ci soffermiamo ad osservare il mondo, tanta bellezza pervade il nostro sguardo, la bellezza dei paesaggi naturali, delle architetture, se il nostro sguardo, i nostri occhi si fanno cristallini…

Eppure, se abbassiamo gli occhi sull’agire umano - spesso - riscontriamo che l’uomo è un criminale, che spesso combatte il crimine con altri crimini.

Se guardiamo alla storia dell’uomo possiamo studiare una storia dei crimini umani dall’antichità ad oggi.

Tra il Campanile di Marcellinara e il Duomo di Colonia - la coscienza misterica dell’Esistenza
Tra il Campanile di Marcellinara e il Duomo di Colonia - la coscienza misterica dell’Esistenza

 

Spesso quando ci ritroviamo tra conoscenti esitiamo a parlare di argomenti "consistenti", se prima non abbiamo avvertito nell'aria uno spiraglio, una fessura, un'apertura ammenoché non vi sia una conoscenza reciproca maturata nel tempo. Spesso, quando il ghiaccio è rotto, e, ci soffermiamo ad analizzare la realtà che viviamo appare il mistero, il non sapere cosa ci accade e ancora più questa condizione misteriosa intesse le nostre esistenze di questi tempi...

The divine gypsies: Canti devozionali, mantra. Il potere della parola
The divine gypsies: Canti devozionali, mantra. Il potere della parola

 

il 15 Aprile 1912 il transatlantico “Titanic” affonda in una collisione con un iceberg… Era il suo primo viaggio… Si dice che il buongiorno si vede dal mattino… All’epoca rappresentava il massimo della tecnologia navale ed era il più lussuoso transatlantico dell’epoca…

Lo Scrittore Marco Buticchi tra romanzo e autobiografia.
Lo Scrittore Marco Buticchi tra romanzo e autobiografia. "Casa di Mare" la storia di Albino Buticchi

 

Era mattina e come spesso di mattina al bar, per la pausa caffè, a sfogliare il giornale. Gli occhi leggono velocemente i titoli e si soffermano su un articolo dello scrittore Marco Buticchi. Lo scrittore era stato ospite, qualche anno addietro, del mondo di Eumeswil e un bel ricordo era rimasto della sua persona e presenza.

Lo Spirito Santo come Maestro di vita luminosa
Lo Spirito Santo come Maestro di vita luminosa

 

Non sempre le cose filano lisce come l’olio e talvolta gli imprevisti ci attendono dietro l’angolo. Questa domenica il tema che desideravamo condividere con Voi, sarebbe stato un altro, ma la "tecnica" ci ha giocato un tiro mancino! Il computer del nostro socio austriaco, si è guastato mentre era in viaggio, e non ha consentito di editare il video che desideravamo mandare - nonostante- abbia provato a farlo riparare nel luogo in cui si trovava.

In nome dell'amore. Le molte forme di un sentimento antico e misterioso
In nome dell'amore. Le molte forme di un sentimento antico e misterioso

 

Per molti venire a Firenze vuol dire fare un salto o immergersi alle Gallerie degli Uffizi. Tanti vi pongono piede per ritrarsi e farsi vedere all’interno e pochi vanno per reale interesse ancor meno vanno più volte per sostare presso le tele che meglio esprimono la direzione del loro interesse attuale. Non mancano gruppi di scuole, di studenti.

Ecco perché con il Superbonus i condomini hanno
Ecco perché con il Superbonus i condomini hanno "ipotecato" le loro case

 

Se camminando, guidando, abbiamo prestato attenzione agli immobili negli ultimi tempi abbiamo notato che molti di essi erano imprigionati da impalcature perché la loro facciata era in rifacimento. Chi è proprietario di uno o più immobili sarà stato invitato a partecipare ad una riunione di condominio se non è stato lui stesso a proporla per vedere di rifare la parte esterna del proprio edificio.